QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABBADIA SAN SALVATORE
Oggi 10°13° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
giovedì 14 dicembre 2017

Attualità lunedì 04 dicembre 2017 ore 16:27

Anche Giani per l'accensione delle fiaccole

Il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani: “Il 24 dicembre sarò nel centro del Monte Amiata per partecipare a questo rito popolare”

ABBADIA SAN SALVATORE — La tradizione del Natale accende le feste del fuoco. Abbadia San Salvatore si trasforma nella ‘Città delle Fiaccole’. È stato presentato al palazzo del Pegaso il tradizionale evento natalizio di Abbadia San Salvatore, che avrà inizio l’8 dicembre, con l’accensione delle luminarie e l’inizio della costruzione delle fiaccole. Il presidente del Consiglio regionale "Eugenio Giani ha annunciato la presenza all’accensione delle fiaccole, il 24 dicembre: “Lo scorso anno ho assistito il 30 dicembre all’accensione dei falò a Santa Fiora, quest’anno non mancherò all’altra tradizione ancestrale del Monte Amiata, un rito popolare che affonda le radici in secoli lontani e richiama miti pagani”, ha dichiarato Giani.

Dall’8 dicembre, l’intero paese si mette a lavoro per rinnovare una delle più antiche feste del fuoco italiane, una tradizione millenaria intimamente sentita. Le Fiaccole sono tipiche cataste di legna a forma piramidale alte fino a sette metri, costruite con una lavorazione complessa e impegnativa i cui segreti si tramandano di generazione in generazione. Come da tradizione, saranno accese, appunto, la sera del 24 dicembre. Fino al 7 gennaio, la città del Monte Amiata propone un calendario di iniziative e appuntamenti per celebrare le feste natalizie.

Alla conferenza stampa di questa mattina è intervenuto anche l’assessore al turismo di Abbadia San Salvatore, Luca Ventresca.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità