QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABBADIA SAN SALVATORE
Oggi 11° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
sabato 10 dicembre 2016

Attualità lunedì 04 gennaio 2016 ore 12:17

“La montagna non è solo impianti sciistisci”

Foto di: Giovanni Donzelli (FdI)

FdI e Lega lanciano una serie di incontri con amministratori e operatori per unire le forze e mettere in campo soluzioni efficaci e strutturali

AMIATA — “La crisi della montagna non si può risolvere soltanto finanziando gli impianti sciistici. La montagna toscana è una risorsa che deve saper camminare sulle proprie gambe d’estate e d’inverno grazie ad investimenti mirati e programmati. Per questo con il nuovo anno avvieremo un lavoro di studio serio ed approfondito che culminerà nella presentazione di una legge quadro in materia”.

Questa è la proposta dei capigruppo di Fratelli d’Italia Giovanni Donzelli e della Lega Nord Manuel Vescovi, che annunciano, una serie di incontri e audizioni con amministratori dei comuni, operatori turistici e del commercio, cittadini, per unire le forze del territorio e mettere in campo soluzioni efficaci e strutturali.

“La Regione di Enrico Rossi fino ad oggi si è preoccupata soltanto di finanziare a pioggia per favorire le lobby degli impianti sciistici - sottolineano Donzelli e Vescovi - sostenere l’impresa turistica è certamente un tassello ma non può e non deve essere l’unico. La montagna non è solo sci e deve dotarsi di un’offerta diversificata, che funzioni 365 giorni all’anno. Per questo vogliamo creare le necessarie sinergie e collaborazioni per realizzare tutto ciò - concludono Donzelli e Vescovi - risollevare la montagna toscana è possibile soltanto guardando all’interesse dei territori e dei suoi operatori, e non certo preoccupandosi soltanto di tutelare gli imprenditori della neve”.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità