QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABBADIA SAN SALVATORE
Oggi 19°31° 
Domani 18°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
sabato 30 luglio 2016

Attualità martedì 16 febbraio 2016 ore 14:31

La pecora zerasca a rischio estinzione

Foto di: www.bareden.net

E' la Fao a lanciare l’allarme, in Toscana sono venti le razze animali a rischio estinzione tra mucche, pecore, capre, cavalli e maiali

AMIATA — C'è il cavallo monterufolino, il suino nero macchiola maremmama, la mucca pontremolese, quella garfagnina, quella pisana e quella della calvana. Ed ancora i suini di Cinta senese e la pecora zerasca, quella dell'Amiata.

I dati relativi alla pecora zerasca non sono preoccupanti ma sono in crescita e quindi da tenere costantemente sotto controllo.

A dirlo la Coldiretti Toscana sulla base dei dati forniti dall'associazione regionale allevatori dopo l'allarme lanciatovdalla Fao. La Toscana degli allevatori sta lavorando per salvare sei razze di bovini, sei di ovini,due di caprino, uno di suino, quattro di cavalli ed uno di avicoli.

"E' il risultato del lavoro di intere generazioni di agricoltori impegnati a difendere - spiega Tulio Marcelli, presidente Coldiretti Toscana - la biodiversità sul territorio e le tradizioni alimentari".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità