QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABBADIA SAN SALVATORE
Oggi 14°26° 
Domani 17°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
sabato 23 giugno 2018

Attualità giovedì 25 maggio 2017 ore 14:24

Tutto il programma del Festival delle associazioni

A Cinigiano e nelle frazioni del territorio torna il Festival delle associazioni; "Una miriade di iniziative, da maggio fino ad agosto"



CINIGIANO — A Cinigiano prende il via la seconda edizione del Festival delle associazioni: da maggio ad agosto una miriade di iniziative in tutti i paesi per valorizzare il territorio, i suoi prodotti, la storia e le tradizioni, ma soprattutto per festeggiare la bellezza dell’essere una comunità.

Sabato 27 maggio, alle 21, a Cinigiano, Scale Sante, aprirà il Festival con la presentazione ai cittadini di tutte le iniziative. Il cartellone include le cene della tradizione, le cene di condivisione con le varie etnie che vivono nel comune, ma anche spettacoli di teatro e di musica, i canti popolari, gli artisti di strada e il mercatino dell’artigianato, il raduno di auto storiche, il pellegrinaggio, momenti di incontro e di dibattito come quello sulla sicurezza o sulla geotermia. E molto altro ancora.

“Il Festival - spiega in un comunicato il sindaco di Cinigiano, Romina Sani – è nato per come luogo ideale di incontro tra le diverse realtà associative che operano nel comune, con l’obiettivo di metterle in relazione, per valorizzare il ruolo che svolgono nella promozione e animazione del territorio. 

Una seconda edizione che ci vede crescere tanto per numero di eventi, quanto per varietà e qualità della proposta. Le parole chiave di questo Festival sono comunità e condivisione: i cittadini e i turisti che prenderanno parte alle iniziative, vivranno appieno il significato di queste parole. 

L’individualismo dell’uomo rischia di diventare un problema sociale. Il presidio e l’attivismo delle associazioni rappresentano un antidoto fondamentale. Ecco perché le associazioni sono una risorsa insostituibile per la comunità. Ma è importante che si conoscano e collaborino tra loro. A Cinigiano lo stiamo facendo con questo Festival”.

“Nel nostro comune c’è un attivismo straordinario – afferma Alberto Lorenzini, capitano della contrada Pescina intervenuto alla conferenza stampa in rappresentanza di tutte le associazioni del Festival abbiamo ben 15 associazioni e la cosa interessante è che sono formate da tantissimi giovani, l’età media è di 24-25 anni. C’è un forte attaccamento dei ragazzi al territorio e questo è l’altro elemento importante per tramandare le tradizioni e mantenerle in vita.”

Il cartellone apre sabato 27 maggio, alle ore 21, a Cinigiano, Scale Sante, con una serata dedicata ai cittadini nel corso della quale verrà illustrato tutto il programma. 

Sabato 3 giugno, alle 20, a Cinigiano in piazza Capitano Bruchi, si terrà la prima “Cena in punta di rebbi…” a cura della contrada Pescina e della pro loco di Cinigiano. 

I rebbi sono le punte della forchetta con le quali sarà possibile assaggiare alcune specialità della tradizione, come i tagliolini di ceci o la scottiglia di pane, il formaggio alla gelatina di vino, la salsiccia secca con la polenta fritta, e per finire, il bacione al cioccolato. 

Con la cena la contrada raccoglierà i fondi per realizzare il carro che sfilerà alla festa dell’Uva la prima domenica di ottobre. Costo della cena 18 euro; 10 euro per i bambini. Info e prenotazioni 335 8144038.

Sabato 10 giugno, alle 18, a Poggi del Sasso, in piazza Massari, nella sala Usi Civici (ex scuole), si terrà la festa delle paranzelle, a cura dell’associazione culturale Poggi Castello, con le tipiche paranzelle toscane di pasta di pane fritta, salumi, vino e dolci. Nell’occasione sarà allestita la mostra fotografica “Come eravamo”, con le fotografie vecchie del paese. E a seguire il cortometraggio di Siloe Film Festival e un filmato sugli scavi archeologici Santa Marta.

Domenica 11 giugno, alle 12, a Cinigiano, in via Grosseto e via Firenze, si terrà il “pranzo in punta di rebbi” a cura della contrada Molino e della pro loco di Cinigiano. Anche in questo caso un menù a base di piatti tipici locali. Il ricavato sarà utilizzato per i costumi della sfilata storica durante i carri della Festa dell’Uva la prima domenica di ottobre. Costo del pranzo 18 euro. Info e prenotazioni 328 5645617.

Sabato 24 giugno, alle 20, a Cinigiano, via Fonte Nasso, “cena in punta di rebbi” a cura della contrada Cassero e della pro loco di Cinigiano, la raccolta fondi sarà utilizzata per il carro della Festa dell’Uva.Nel menù lapappa al pomodoro, i fusilli con le briciole, polpette in umido con pisellini e dolci. Adulti 20 euro e bambini 15 euro. Info e prenotazioni: 366 1726547.

Da venerdì 30 giugno a domenica 2 luglio, a Cinigiano torna il “Cinigiano Summer Festival”, con una cena organizzata dalle 3 contrade del paese in programma il 30 giugno alle 20, al parcheggio del mercato. (info e prenotazioni 335 8144038). A seguire, alle 21 e 30 è in programma lo spettacolo in dialetto dell’associazione locale Le Ciospette dal titolo “Eh poro brodo…!”. Sabato 1 luglio, alle 21, di nuovo cena con spettacolo di varietà (info e prenotazioni 335 8144038).

Domenica 2 luglio Cinigiano propone la giornata sulla sicurezza organizzata in collaborazione con l’Arma dei Carabinieri. In contemporanea alleore 9 raduno delle auto storiche a cura dell’associazione Amas di Grosseto.

Domenica 9 luglio, alle 17, a Monticello Amiata si terrà Mondocello, il mondo a Monticello a cura dell’associazione culturale Casa Museo: in piazza della Chiesa, una merenda/cena di condivisione tra le varie etnie del paese con canti e musiche. Ingresso libero basta portare qualcosa da bere o da mangiare.

Sabato 15 e domenica 16 luglio, a Monticello Amiata, terza edizione di “Giù le mani dalla nostra terra”organizzato da Agorà CittadinanzAttiva. Nelle due giornate stand dove gustare prodotti tipici, igp, doc, docg e igt, biologici e geothermal free, grani antichi. Sabato 15, alle 18, torneo di briscola, cena, musica e balli. Domenica 16 luglio alle 9 passeggiata ecologista per i sentieri dell’Aquilaia, giochi, letture, flash mob al Campo di Alberto. Mercato contadino, musica popolare, artisti di strada, presentazioni di libri, performance teatrali, assemblea, giochi. Dalle ore19.30 cena e alle ore 21 e 30 concerto del gruppo Quartiere Coffee.

Domenica 16 luglio, alle 18, a Poggi del Sasso, Festa patronale di Santa Margherita, a cura dell’associazione Poggi Castello, con la Santa Messa e la processione.

Sabato 22 luglio, a Cinigiano dalle ore 9 della mattina alla mezzanotte, “Associazioni in piazza”, tutte le associazioni si presentano con i loro stand. In contemporanea “Il mercato dei valori”, mercatino dell’artigianato di qualità. Alle 21, in piazza Capitano Bruchi, si terrà lo spettacolo finale del Campus Gaber curato dal Teatro stabile di Grosseto con la partecipazione dei ragazzi del Campus. Ingresso libero.

Da giovedì 27 a domenica 30 luglio a Cinigiano, protagonista la musica delle bande, con Band’in festa a cura del Corpo Filarmonico R. Francisci: giovedì 27 luglio, ore 21, piazza Capitano Bruchi esibizione degli allievi della scuola di musica Francisci; venerdì 28 luglio ore 21,30, piazza Capitano Bruchi, spettacolo del gruppo Leggera electric folk band;sabato 29 luglio, ore 20, al campino “A cena con la banda”. Info e prenotazioni 340 0553577; domenica 30 luglio, ore 21,30, piazza Capitano Bruchi “Gran concerto delle bande con le bande ospiti”.

Ancora musica sabato 29 luglio alle 20 a Monticello Amiata, inpiazza della Madonna di Val di Prata Con “Ad alta voce io vorrei cantare” una serata dedicata ai canti popolari a cura della corale La Monticellese. Con la partecipazione de I Rosolacci di Grosseto e la banda del Torchio.

Sabato 5 agosto alle 20 si terrà la cena del Pellegrino a Monticello Amiata nel parco di fronte alla chiesa, a cura dell’associazione Amici del Santuario della Madonna di Val di Prata. Una cena a base di piatti del Medioevo per rievocare il ristoro di cui godevano i pellegrini una volta giunti al Santuario, dalla Pieve de Lamula. Info e prenotazioni 3402635946.

Giovedì 10 agosto. Cinigiano Sotto la notte delle stelle cadenti tradizionale festa a cura della Pro Loco Cinigiano con degustazioni, brindisi e musica, aspettando le stelle cadenti.

Da venerdì 11 a domenica 13 agosto a Monticello Amiata torna “Artificia Necessaria”, mestieri e sapori di un tempo. Alla sua 19°edizione, organizzata dall’associazione Casa Museo, Artificia Necessaria, dalle ore 17 alla mezzanotte, propone 3 giorni di festa in cui il paese sarà animato da manifestazioni culturali legate alla Casa Museo, il museo etnografico della civiltà contadina. 

E poi dibattiti, spettacoli con artisti di strada, giochi e canti popolari. Domenica 13 agosto, dalle ore 17 rievocazione dei vecchi mestieri legati alla tradizione contadina. 

Alle 20, in piazza si terrà la cena di fine ‘800 con cibi poveri ma gustosi, serviti nei piatti di coccio come all’epoca, per rivivere l’atmosfera e i sapori di un tempo. Il tutto accompagnato da musica e canti. Info e prenotazioni 3402635946

Lunedì 14 agosto a Monticello Amiata, alle ore 21, si terrà un suggestivo concerto d’organo nel santuario della Madonna di Val di Pratacon il maestro Cominettia cura dell’associazione Amici del Santuario della Madonna di Val di Prata.

Mercoledì 16 agosto alleore 16 e 30, percorso di trekking sulla via dei pellegrini della durata di circa due ore. Partenza dalla Pieve de Lamula (Montelaterone) per raggiungere il Satuario di Val di Prata (Monticello Amiata), ripercorrendo un tratto dell’antica via che collegava alla Val d’Orcia e ai signori di Tintinnano. Info e Inscrizioni 329 4220624 – associazione Amici del santuario della Madonna di Val di Prata

Sabato 19 agosto alle 20, a Monticello Amiata Paese in piazza: tutte le associazioni di Monticello Amiata e la pro loco di Monticello si ritrovano per una cena di condivisione, tutti possono partecipare, basta portare qualcosa.

Domenica 27 agosto, alle 20, a Cinigiano tradizionale cena di presentazione della squadra a cura della società sportiva Cinigiano. Info e prenotazioni 3398173567



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità