QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABBADIA SAN SALVATORE
Oggi 11° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
sabato 10 dicembre 2016

Attualità giovedì 25 febbraio 2016 ore 15:22

Poste Italiane, il Tar dà ragione al Comune

Il Tar boccia il piano di Poste Italiane con una "sentenza pilota" che ha impugnato la chiusura dell'ufficio postale della frazione di Monticello

CINIGIANO — Così la prima sezione del Tar della Toscana, dopo varie sospensioni, boccia il piano di Poste italiane in cui e' prevista la chiusura di 59 sportelli.

"Abbiamo annullato il provvedimento di Poste - spiega Armando Pozzi, presidente del Tar toscano - senza stare a scomodare i sacri principi dell'universalita' della comunicazione e neppure i principi della spending review, ma per un semplice motivo: Poste, ad un certo punto, dopo aver emanato le diffide, gli avvisi di chiusura ai Comuni, aveva detto di volerci vedere chiaro, impegnandosi ad intavolare una serie di incontri conoscitivi con i rappresentanti delle amministrazioni. L'ha detto ma non l'ha fatto, si e' trattato di una promessa da marinaio".

“Il ricorso pilota - dice Pozzi - così come la sentenza, e' infatti corposa ma paradigmatica, cioe' fa da modello agli altri casi che andranno in discussione tra aprile e maggio. In sostanza gli uffici postali sono fatti salvi anche se la vicenda per ora non si e' chiusa".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità