QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABBADIA SAN SALVATORE
Oggi 20°34° 
Domani 18°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
giovedì 25 agosto 2016

Attualità venerdì 15 gennaio 2016 ore 11:55

Ponzuoli vince il premio Guidotti 2016

Tullio Guidotti, nata a Piancastagnaio, alla sua morte ha lasciato una somma di denaro per lo studente che si fosse diplomato col voto migliore

PIANCASTAGNAIO — Elisabetta Ponzuaoli si è aggiudicata il premio “Tullio Guidotti”, per avere conseguito, come riporta il giornale Amiata News, la maturità scientifica nel luglio scorso, con 100/100 e lode, presso l’Istituto Fermi di Castel del Piano.

La ragazza riceverà dalle mani della nipote di Tullio Guidotti, Anna Paola Capocchi, il premio in denaro, dopo che la commissione giudicatrice, formata da docenti dell’Amiata e rappresentanti dell’Amministrazione Comunale, ha deciso che lei “era la migliore alunna” tra i migliori tre studenti di Piancastagnaio.

La cerimonia, si svolgerà nel pomeriggio di sabato 16 gennaio alle ore 17:00, presso la saletta comunale di Piancastagnaio, dopo la visita, presso il cimitero, alla tomba di Tullio Guidotti.

Tullio Guidotti, era nativo di Piancastagnaio ma si trasferì a San Remo. Egli visse sempre con il desiderio, mai realizzato, di studiare, le peripezie della vita glielo impedirono, ma Tullio, nonostante tutto, amò la cultura e lo studio con la fatica e la passione di un autodidatta. Alla sua morte, destinò la cifra perché fosse assegnato annualmente in denaro allo studente, che si fosse diplomato, presso l’Istituto per Geometri di Piancastagnaio, con il più alto dei voti.

Sacrificio, impegno ed equilibrio di ottenere un importante risultato, dietro al premio Tullio Guidotti c'è tutto questo.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Sport

Attualità