QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABBADIA SAN SALVATORE
Oggi 16°18° 
Domani 16°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
domenica 27 maggio 2018

Cronaca lunedì 05 settembre 2016 ore 17:27

Boscaiolo muore per choc anafilattico

Foto di: immagine di repertorio

Uno o più insetti hanno punto in varie parti del corpo Enrico Dondolini di 50 anni residente a Bagnolo e la reazione ne ha provocato la morte



SANTA FIORA — Come riporta Il Tirerno, Enrico si trovava nell’orto di casa propria con sua moglie quando è stato punto da uno o più tafani, il 50enne ha cominciato a sentirsi male e si è accasciato a terra. 

A questo punto la moglie ha immediatamente chiamato il 118 che è arrivato sul posto a sirene spiegate, però, per l’uomo ormai non c’era più nulla da fare.

Vai tutti i tentativi di salvare Enrico che come lavoro faceva il boscaiolo. L’intera comunità di Bagnolo e Santa Fiora tutta è basita e allo stesso tempo incredula che Enrico se ne sia andato così lasciando quattro figli e la moglie Stefania.

Anche il sindaco di Santa Fiora, Federico Balocchi, si dice scosso dalla notizia e ricorda Enrico come un grande lavoratore e una persona solare.

Il funerali si sono svolti questo pomeriggio nella chiesa principale di Bagnolo intitolata al Nome Santissimo di Maria e tutto il paese è voluto esserci per salutare Enrico.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Politica