Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:35 METEO:ABBADIA SAN SALVATORE18°  QuiNews.net
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
sabato 08 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Laura Boldrini racconta la sua malattia: «Ho scoperto per caso il tumore: è stata come un'onda anomala che mi ha travolto»

Attualità giovedì 29 aprile 2021 ore 14:35

Accademia Chigiana, iscrizioni ai corsi prorogate

Le scadenze spostate al 31 maggio. Si tratta di percorsi formativi di alto perfezionamento musicale che si terranno dal 5 luglio al 5 settembre



SIENA — Sono prorogate al 31 maggio le scadenze per le iscrizioni ai prestigiosi corsi estivi di alto perfezionamento musicale dell’Accademia Chigiana di Siena, sotto la direzione artistica di Nicola Sani, che si terranno dal 5 luglio al 5 settembre 2021, nella storica sede di Palazzo Chigi Saracini e in altri suggestivi luoghi della città di Siena, quali Il Teatro dei Rinnovati e la Chiesa di Sant’Agostino.

I corsi estivi dell’Accademia Chigiana uniscono l’esperienza dell’alto perfezionamento musicale alla partecipazione nelle produzioni concertistiche della 7a edizione del Chigiana International Festival & Summer Academy. Per i giovani talenti musicali di tutto il mondo si aprono le porte dei grandi palcoscenici internazionali.

L’offerta didattica della 90a Chigiana Summer Academy è costituita da 17 corsi di alto perfezionamento dedicati alla pratica strumentale, alla direzione d’orchestra, alla direzione di coro e alla composizione, 5 seminari tematici dedicati all’approfondimento di nuove tecniche e repertori, 5 masterclasses di Musica Barocca e 1 workshop sulla comunicazione musicale, affidati come da tradizione a un corpo docente d’eccezione.

Daniele Gatti è per il sesto anno consecutivo alla guida del corso di Direzione d’Orchestra (19 luglio - 7 agosto), che comprende il ChigianaOperaLab, laboratorio d'opera con gli allievi del corso di Canto, tenuto da William Matteuzzi. Quest'anno il corso realizzerà la messa in scena dell'opera di Gioachino Rossini "L'occasione fa il ladro", con la regia di Lorenzo Mariani. L'Orchestra Senzaspine, nuova formazione sinfonica in residenza, proveniente da Bologna, collaborerà con docenti e studenti durante l’intera durata del corso.

Lilya Zilberstein, tra le principali interpreti internazionali, è docente del corso di Pianoforte; Oscar Ghiglia, tra le colonne portanti della Chigiana, dove insegna ininterrottamente dal 1976 e Giovanni Puddu propongono due corsi dedicati alla Chitarra; Ilya Gringolts e Salvatore Accardo sono i docenti dei due corsi di Violino, che avranno luogo rispettivamente dal 12 al 24 luglio e dal 9 al 27 agosto; Antonio Meneses e David Geringas sono titolari dei corsi di Violoncello rispettivamente dal 29 luglio all’11 agosto e dal 17 al 30 agosto; Bruno Giuranna guida la classe di Viola e Musica da Camera (18 - 31 agosto).

Il corso di Composizione (19 - 30 luglio) è affidato a Salvatore Sciarrino e prevede sessioni dedicate alle esercitazioni di laboratorio e alle esecuzioni delle composizioni degli allievi con il Quartetto Prometeo e Matteo Cesari, flauto e Paolo Ravaglia, clarinetto.

Il corso di Clarinetto (26 luglio - 7 agosto) è guidato da Alessandro Carbonare, solista di fama internazionale e primo Clarinetto dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma.

Il corso di Direzione di Coro (5 - 15 luglio) è tenuto da Lorenzo Donati, direttore del Coro della Cattedrale di Siena “Guido Chigi Saracini”, complesso in residenza di cruciale importanza per la formazione dei giovani direttori.

La classe di Quartetto d’Archi e Musica da camera (14 - 28 luglio) è affidata a Clive Greensmith, già membro del celebre Tokyo String Quartet e attuale violoncellista del Trio Montrose. Il Corso è esteso a complessi d’archi con pianoforte.

Giuseppe Ettorre, Primo Contrabbasso dell’Orchestra del Teatro alla Scala è alla guida del corso di Contrabbasso (26 luglio - 7 agosto). Il corso di flauto (12 -24 luglio) è tenuto da Patrick Gallois, uno dei massimi flautisti del mondo, già Primo flauto dell’Orchestra Nazionale Francese.

Il corso di Percussioni (13 - 31 luglio), tenuto da Antonio Caggiano, si svolge con la partecipazione del Chigiana Percussion Ensemble. Quest’anno il tema principale del corso è incentrato sull’esecuzione della musica di Steve Reich.

Grazie all’accordo con il Mozarteum di Salisburgo, la Musica Barocca - di cui la prestigiosa istituzione austriaca è centro tra i più attivi e rinomati a livello mondiale - fa il suo trionfale ritorno nei corsi estivi dell’Accademia Chigiana. Il nuovo programma (30 agosto - 5 settembre) prevede un’offerta completa, formata da cinque corsi, tenuti dai docenti del Mozarteum: Oboe Barocco con Alfredo Bernardini, Clavicembalo e Basso Continuo con Florian Birsak, Flauto traversiere con Marcello Gatti, Viola da gamba con Vittorio Ghielmi e Canto barocco con Andreas Scholl.

L’offerta formativa dell’Accademia Chigiana si amplia ulteriormente con cinque seminari tematici specialistici: il celebre oboista Christian Schmitt approfondisce il repertorio oboistico da Bach alla contemporaneità (18 - 26 agosto). Cinque secoli di chitarra è il seminario tenuto da Eliot Fisk (9 -14 agosto), uno dei massimi chitarristi odierni, docente al Mozarteum di Salisburgo e al New England Conservatory di Boston; alle tecniche compositive con il Live Electronics è dedicato il seminario di Alvise Vidolin e Nicola Bernardini Live electronics. Sound and music computing (26 luglio - 4 agosto); le nuove tecniche performative “attraverso i generi” per il clarinetto e gli ensemble strumentali sono esplorate nel seminario del grande solista David Krakauer (26 - 31 luglio); all’improvvisazione jazzistica è dedicato il seminario del pianista Stefano Battaglia Tabula Rasa. L’arte dell’improvvisazione (20 - 27 agosto).

Dopo il successo delle edizioni precedenti ritorna Tell me Chigiana, il workshop di storytelling digitale e critica musicale online che forma alla scrittura critica e alla comunicazione musicale sul web, favorendo l’incontro con critici, musicologi, artisti e esperti di comunicazione.

I corsi sono aperti anche agli uditori, con modalità di accesso e di ammissione differenziate per ciascun corso, salvo restrizioni dovute all'emergenza sanitaria in corso.

È prevista l’assegnazione di numerose borse di studio.

Le iscrizioni a tutti i Corsi di Alto Perfezionamento dovranno pervenire all’Accademia Chigiana esclusivamente online entro il 31 maggio, compreso il Corso di Direzione d’Orchestra, con le sole eccezioni dei Corsi di Musica Barocca Chigiana-Mozarteum Baroque Master Classes (15 giugno) e del Seminario Tabula Rasa. L'arte dell'improvvisazione (31 luglio).

Per tutte le informazioni relative al Regolamento generale dei corsi:
https://www.chigiana.org/iscrizioni/

e per le iscrizioni online:
http://app.chigiana.it/Account/Login

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In forte calo il numero dei casi registrati nelle ultime ore. Migliora anche la situazione in Val d'Elsa. I senesi in carico alla Asl sono 1218
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Imprese & Professioni

Attualità

Attualità