Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:38 METEO:ABBADIA SAN SALVATORE-0°9°  QuiNews.net
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
lunedì 22 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Letizia Moratti balla e canta con Ivana Spagna sulle note di «The Best»

Attualità lunedì 22 marzo 2021 ore 18:26

Covid, altri 49 positivi ma pochi tamponi

Sensibile calo del numero dei casi, ma anche dei test effettuati rispetto al giorno precedente. Anche i guariti odierni sono 49



SIENA — Nelle ultime 24 ore sono stati 49 (ieri 70) nuovi casi positivi registrati nella provincia di Siena, per i quali sono stati effettuati 453 (ieri 1.035) tamponi. Nel Senese le persone positive in carico sono 1423, mentre 2.703 quelle in quarantena, e oggi si registrano 49 guarigioni.

Per quanto riguarda la fascia d'età più colpita, oggi, è quella dei 40enni. La situazione negli ospedali vede il "San Donato" di Arezzo dove ci sono 125 pazienti (2 in più del giorno precedente) e di questi 104 si trovano nei reparti Covid e 21 in "Terapia Intensiva". Al "Misericordia" di Grosseto ci sono 77 ricoverati (3 in più di ieri) compresi i 15 (ieri 16) in "Rianimazione". Nel nosocomio aretino è purtroppo deceduta una 95enne, mentre in quello maremmano un 87enne e un 84enne, oltre ad una 49enne.

Nell'Area Vasta ci sono 216 nuovi casi e di questi 116 sono residenti in provincia di Arezzo, 49 nel Senese, 50 nel Grossetano e 1 extra Asl.

Covid, in Toscana 53 ricoverati in più e 23 morti. Per leggere il bollettino regionale cliccate qui.

Nuovi casi per Comune della provincia di Siena

Comune Nuovi casi
Casole d’Elsa 2
Cetona 1
Chianciano Terme 5
Chiusdino 1
Chiusi 1
Colle di Val d’Elsa 3
Gaiole in Chianti 1
Monteriggioni 3
Monteroni d’Arbia 1
Poggibonsi 16
San Gimignano 3
Sarteano 2
Siena 5
Sinalunga 5



Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno