Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:ABBADIA SAN SALVATORE17°32°  QuiNews.net
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
venerdì 30 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Scherma, Di Francisca: «Errigo emotiva». Velasco: «Dichiarazioni disgustose»

Cronaca venerdì 22 dicembre 2017 ore 17:44

Accendono la stufa in garage e restano intossicati

L'uomo e la donna stavano lavorando carne di maiale. Poi, all'mprovviso, lui si è accasciato a terra e lei si è sentita male



ARCIDOSSO — Un nuovo caso di intossicazione da monossido di carbonio si è verificato a Stribugliano, frazione di Arcidosso, nella zona del Monte Amiata.

Le persone coinvolte sono due, un uomo e una donna. Stando a una prima ricostruzione, la coppia si era messa a lavorare carne di maiale in un garage riscaldato da una stufa e a un certo punto hanno accesso anche un fornello. L'ossigeno si è così rapidamente consumato e a un certo punto l'uomo si è accasciato a terra privo di sensi e la donna ha accusato un forte malessere. E' comunque riuscita ad avvisare il 118 e poco dopo entrambi sono stati trasportati in ospedale con un'intossicazione.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In tutta l'Area Vasta sono ben 121 i contagiati dalle mutazioni del virus negli ultimi 3 giorni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS