Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:03 METEO:ABBADIA SAN SALVATORE18°35°  QuiNews.net
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
lunedì 04 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, due escursionisti vengono sfiorati dalla colata di ghiaccio

Attualità lunedì 11 novembre 2019 ore 14:29

Il maltempo insiste, breve tregua mercoledì

Ancora tempo instabile e perturbato sulla Toscana. Allerta di codice giallo prorogata fino alla mezzanotte di martedì. Raffiche di vento in Appennino



FIRENZE — La Sala operativa unificata, confermando il codice giallo odierno per piogge sul basso Tirreno, ha emesso un'altra allerta di codice giallo per domani, martedì 12 novembre, dalle 9 alla mezzanotte, per deboli precipitazioni sparse al mattino sulle zone appenniniche e meridionali, in estensione a gran parte della regione dal pomeriggio quando potranno assumere anche carattere di rovescio e localmente temporalesche soprattutto sulle zone meridionali e l'Arcipelago

Per domani, martedì 12 Novembre, è anche previsto un rinforzo graduale dei venti settentrionali con raffiche fino a 70 chilometri all'ora sui crinali appenninici, attorno al Monte Amiata, sulla costa meridionale e Arcipelago a sud dell'Elba.

Il maltempo concederà una breve tregua alla Toscana solo nella giornata di mercoledì. Poi ancora cielo coperto e pioggia su gran parte del territorio regionale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore, stando ai dati della Ausl Toscana Sud Est, sono stati più di 298 i nuovi casi di positività al virus tra Siena e provincia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità