Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:ABBADIA SAN SALVATORE9°  QuiNews.net
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
sabato 20 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Turisti feriscono due cuccioli d'orso per farsi un selfie

Attualità giovedì 23 novembre 2023 ore 22:00

Per Giulia e le altre giornata di lutto in Toscana

Giulia Cecchettin
Giulia Cecchettin (Foto dal profilo Instagram)

Il femminicidio della giovane in Veneto e tutti i femminicidi: la Regione ha proclamato per il 24 Novembre lutto in tutto il territorio regionale



TOSCANA — Dopo il femminicidio di Giulia Cecchettin e alla vigilia della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, la Toscana ha proclamato per domani, venerdì 24 Novembre, una giornata di lutto regionale per ricordare il dramma di tutte le donne che hanno perso la vita per mano di un uomo.

“Esporremo le bandiere degli edifici della Regione a mezz’asta listandole a lutto”, ha spiegato il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, che ha invitato formalmente gli enti locali ad aderire. 

“Occorre prendere una posizione forte - ha proseguito il presidente - perché il caso di Giulia è stato eclatante ma, purtroppo, non passa giorno che si verifichino nel nostro Paese atti di questo genere”.

“Serve una sensibilità comune – ha concluso Giani – e le bandiere a mezz’asta che vedrete domani vorranno esserne un segno”.

In Toscana negli ultimi 16 anni si sono verificati 132 femminicidi. Fra Marzo e Novembre 2023 la centrale operativa toscana del 112 ha ricevuto una media di 5 chiamate al giorno con richieste d'aiuto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Agricoltura in allarme per il brusco calo delle temperature che rischia di danneggiare le piante spinte alla fioritura dal caldo dei giorni scorsi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità