QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABBADIA SAN SALVATORE
Oggi 14°14° 
Domani 12°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
domenica 20 ottobre 2019

Attualità lunedì 19 settembre 2016 ore 11:31

Un’estate intensa per Radicofani

Un'estate intensa fatta di una lunga serie di eventi che hanno toccato il livello più alto in agosto, con un evento al giorno di media



RADICOFANI — Radicofani sta rapidamente compiendo un salto di qualità – osserva il sindaco Francesco Fabbrizzi - nell’immaginario collettivo, grazie al fenomeno crescente della Francigena e al volano offerto dalla Valdorcia ai film e ai servizi televisivi che hanno coinvolto il nostro territorio. Ma soprattutto, grazie a un lavoro intenso, che vede coinvolti il Comune, le associazioni, la società che gestisce la fortezza, abbiamo sviluppato una capacità di attrazione grazie agli spettacoli, a incontro di carattere culturale, mostre. Poi ci sono le manifestazioni di richiamo, come il Palio del bigonzo, che quest’anno ha fatto registrare un record di visitatori”.

Il nome più importante, tra i musicisti che si sono esibiti in agosto, è stato indubbiamente quello di Glenn Ferris, tra i più autorevoli trombonisti del jazz mondiale, che ha suonato in un quintetto insieme a docenti di Siena Jazz. Di grande impatto è stata la commedia tratta da Shakespeare “Sogno di una notte di mezza estate”, riletta in chiave boccaccesca e recitata dalla compagnia di Alessandro Calonaci. Ma sono state tante altre le presenze di rilievo, come quelle di docenti universitari che hanno parlato di Ghino di Tacco, o di varie band musicali che hanno coinvolto un pubblico vario, sempre numeroso. Poi ci sono stati gli appuntamenti tradizionali, legati alle associazioni e alle contrade, oltre a quelli sviluppati all’interno della fortezza, da parte della società che ha in gestione il grandioso manufatto. Una grande ruolo l’ha rivestito anche il castello di Contignano, principale frazione di Radicofani, con la sua sagra del raviolo, e tanti altri eventi realizzati in collaborazione con il Comune.

“Esprimo soddisfazione – osserva il sindaco – per il lavoro svolto da tanti concittadini. Il loro volontariato ci ha consentito di raggiungere risultati importanti, per una piccola realtà come la nostra. A loro va il mio ringraziamento sentito”.



Tag

Meloni a Roma: «Cinquestelle stretti in auto blu come sardine in salamoia»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Attualità