QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABBADIA SAN SALVATORE
Oggi 2° 
Domani 24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
sabato 20 ottobre 2018

Attualità lunedì 08 ottobre 2018 ore 16:00

Sull'Amiata si torna a produrre carbone da legna

L'attività dismessa alla fine degli anni '50 sta riprendendo e nel 2019 potrebbero arrivare sul mercato i primi sacchetti cento per cento tracciabili



ARCIDOSSO — Nei boschi dell'Amiata si torna a produrre carbone di legna.

Nel 2019 potrebbero quindi arrivare sul mercato in primi sacchetti di ''Carbone dell'Amiata'' di faggio, di castagno o di cerro, certificato Pefc. Quindi, carbone tracciabile, proveniente da foreste gestite in maniera sostenibile, a km zero. 

Tutto nasce da un'idea del Consorzio Forestale dell'Amiata, che con il supporto iniziale della Provincia di Grosseto ha partecipato al progetto europeo Biomass Plus riproponendo la produzione di carbone nei boschi dell'Amiata.

Una produzione innovativa che prevederà, come spiega ad AdnKronos Paolo Franchi del consorzio forestale dell'Amiata "carbonaie moderne con l'utilizzo di forni".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Politica