QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABBADIA SAN SALVATORE
Oggi 12°21° 
Domani 14°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
domenica 20 ottobre 2019

Attualità mercoledì 08 febbraio 2017 ore 11:40

Studenti di Cascina in visita allo "Scoiattolo"

Trenta studenti del liceo artistico Russoli, di Cascina (Pisa), hanno fatto visita allo Scoiattolo, storica legatoria amiatiana



ARCIDOSSO — Lunedì 6 febbraio la legatoria Lo Scoiattolo di Arcidosso ha ospitato 30 studenti del liceo artistico Russoli di Cascina (Pi). 

Lo storico laboratorio artigianale ha aperto le porte a una giornata di incontro e approfondimento presentando il proprio “know how” agli alunni della scuola superiore.

Dopo un'introduzione - spiegano gli organizzatori - e una spiegazione del servizio svolto nella legatoria, gli studenti hanno visitato i laboratori e ricevuto informazioni teoriche e pratiche sulla filiera tecnologia che caratterizza la realizzazione degli articoli della linea Tutti Matti per l'Arte

Particolare attenzione è stata rivolta all'attività di rilegatura di alcuni prodotti fatti a mano e all'assemblaggio dei vari componenti che caratterizzano sketchbook e altri articoli della linea.

L'incontro di lunedì - spiegano al Quadrifoglio - è stato molto importante perché ha permesso di diffondere i contenuti del progetto Tutti Matti per l'Arte, far conoscere la metodologia di lavoro, l'importanza delle abilità tecniche dei vari soggetti che operano nel laboratorio, nonché il ruolo di alcuni artisti nazionali che concedono le proprie illustrazioni.

Particolare attenzione è stata data allo scopo sociale, che rappresenta l'essenza di questo nuovo percorso della Cooperativa, e cioè l'impiego di persone svantaggiate che attraverso questo progetto hanno la possibilità di apprendere tecniche nuove ed essere aiutati nelle azioni di inserimento nel mondo del lavoro.

Per gli alunni delle classi IV B e IV C del Liceo Russoli, e per gli insegnanti (presenti Daniele Dinelli, Discipline pittoriche, e Ivana Niccolai, Discipline plastiche) la giornata di lunedì è stata molto stimolante.

“Visitando la scorsa edizione del Pisa Book Festival – racconta Rosanna Postorino, insegnante di Discipline Pittoriche – sono rimasta affascinata dai prodotti di Tutti Matti per l'Arte. Ho voluto sapere di più e ho potuto scoprire che, oltre alla qualità della linea, molto importante è la valenza sociale di questo progetto. Ho riportato questa mia esperienza al corpo docenti e di concerto abbiamo ritenuto interessante costruire un filo diretto con Il Quadrifoglio. Così abbiamo instaurato un dialogo con la cooperativa e lo scorso gennaio Filippo e Silvio, due responsabili del brand, sono venuti da noi per una conferenza. Hanno illustrato agli studenti slides e video, hanno parlato del Quadrifoglio e dell'idea che vi sta dietro a Tutti Matti per l'Arte, poi siamo venuti noi sul Monte Amiata per toccare con mano prodotti. Stiamo lavorando a un progetto di alternanza scuola-lavoro dove cercheremo di emulare la struttura organizzativa e sociale".

Lo scopo del progetto avanzato dalla scuola è quello di attivare un'impresa formativa simulata, dove gli alunni assumono le sembianze di giovani imprenditori e riproducono in laboratorio il modello lavorativo di un’azienda vera, apprendendo i principi di gestione attraverso il fare. L’esperienza viene praticata a scuola, in laboratorio e riproduce tutti gli aspetti di un’azienda reale, con il tutoraggio dell’azienda madrina.



Tag

Centrodestra, Maglie: «Che sia il crocifisso o i tortellini chiediamo rispetto per quello che noi siamo»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Attualità