Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:ABBADIA SAN SALVATORE9°  QuiNews.net
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
sabato 20 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Turisti feriscono due cuccioli d'orso per farsi un selfie

Cronaca lunedì 31 luglio 2017 ore 18:54

Addio a Colombini, l'ultimo partigiano dell'Amiata

E' morto a Monticello Amiata, Aroldo Colombini, ex partigiano, 93 anni, la cui storia ha ispirato il libro ''Bandito'' di Graziano Mantiloni



CINIGIANO — Aroldo Colombini era l'ultimo partigiano vivente del Monte Amiata. Dopo aver aderito alla Resistenza, nel 1944, rimase per mesi nascosto ''alla macchia'' e ricercato da fascisti e occupatori tedeschi. 

Nella lotta partigiana faceva parte del 7ø gruppo bande del ''Raggruppamento Monte Amiata'' col grado di ''gregario''. 

Durante tutta la sua vita ha partecipato ad incontri e dibattiti per continuare a raccontare la sua esperienza nella Resistenza. 

"Aroldo Colombini era una persona speciale, che ricordiamo tutti con grande stima e affetto - dice oggi il sindaco di Cinigiano, Romina Sani -. Raccontò che ormai era pronto a volare. E' stato uno degli ultimi testimoni viventi dei valori della Resistenza nella zona dell''Amiata, un grande esempio per tutti di umanità e moralità".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Agricoltura in allarme per il brusco calo delle temperature che rischia di danneggiare le piante spinte alla fioritura dal caldo dei giorni scorsi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità