Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:35 METEO:ABBADIA SAN SALVATORE17°  QuiNews.net
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
sabato 08 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Laura Boldrini racconta la sua malattia: «Ho scoperto per caso il tumore: è stata come un'onda anomala che mi ha travolto»

Politica martedì 06 giugno 2017 ore 15:00

"Dobbiamo potenziare l'ospedale"

Hubert Ciacci, candidato sindaco per Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia, interviene sul centro ospedaliero di Montalcino



MONTALCINO — Hubert Ciacci, candidato sindaco per Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia, interviene sul centro ospedaliero di Montalcino.

"Sono fermamente convinto - afferma Hubert Ciacci, candidato sindaco per il Comune di Montalcino - che il locale ospedale, tra l’altro privo di un Pronto Soccorso, visitato quest’oggi assieme ai Consiglieri regionali leghisti Manuel Vescovi e Marco Casucci, debba essere potenziato e non sottoutilizzato come accade oggi.

E' necessario - prosegue Ciacci - riqualificarlo, previo sinergico accordo con Usl e Regione, poiché è inaccettabile che vi siano dei macchinari funzionali e nuovissimi, oltre alla presenza di una sala operatoria moderna ed efficiente che è utilizzata troppo raramente.

Gli ilcinesi devono poter avere un'adeguata assistenza sanitaria in loco, senza doversi sobbarcare chilometri per degli esami che potrebbero essere fatti direttamente a Montalcino che, è bene non dimenticare, è il ventisettesimo comune in Italia come estensione territoriale. 

Nel sopralluogo odierno - spiegano Vescovi e Casucci - a prescindere dal complimentarci col dirigente sanitario e col personale medico e paramedico, abbiamo però rilevato altre criticità, come la mancanza dell’area condizionata, parcheggi inesistenti, sia per i lavoratori che per i familiari dei degenti, e la mancanza di un eliporto che riteniamo strategico.

La salute è un bene fondamentale - sottolinea Ciacci - e le Istituzioni hanno il dovere di garantire ai cittadini la possibilità di potersi curare in tempi ragionevoli e vicino alla propria residenza.

Se diventerò Sindaco - conclude Hubert Ciacci - la tematica relativa alla sanità sarà uno dei principali argomenti, ignorato dall’amministrazione uscente, che vorrò affrontare e risolvere per il bene di tutti i miei concittadini".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In forte calo il numero dei casi registrati nelle ultime ore. Migliora anche la situazione in Val d'Elsa. I senesi in carico alla Asl sono 1218
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Imprese & Professioni

Attualità

Attualità