comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABBADIA SAN SALVATORE
Oggi 16°28° 
Domani 14°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
sabato 11 luglio 2020
corriere tv
Francesco Bellomo, magistrato destituito perché pretendeva minigonna per le allieve, fa ancora lezione tra le proteste degli allievi che gli gridano «vergogna»

Cronaca giovedì 27 febbraio 2020 ore 15:40

Calciatore positivo, squadra in isolamento

Si tratta della Pianese calcio dove milita il giovane positivo al test per il covid 2019. Prende provvedimenti anche la Juventus



PIANCASTAGNAIO — Sono in quarantena domiciliare fiduciaria tutti i giocatori della Pianese calcio dopo che uno dei calciatori, un giovane di 22 anni di Abbadia San Salvatore, è risultato positivo al test del coronavirus. 

Il ragazzo è ricoverato all'ospedale Le Scotte di Siena in isolamento. E' in buone condizioni. Fra i compagni di squadra c'è anche un livornese di 21 anni, anche lui in buona salute e in isolamento domiciliare nella città labronica.

Il calciatore ha avuto i primi sintomi sabato scorso ad Alessandria, dove era in ritiro con la squadra che il giorno successivo doveva giocare una partita contro la Juventus Under 23.

Domenica però il ragazzo non ha giocato perchè aveva la febbre alta. La squadra è poi rientrata a Piancastagnaio mentre lui ha fatto ritorno nella sua casa di Abbadia San Salvatore, autonomamente. Ieri mattina gli è stato fatto un tampone a domicilio, risultato positivo nella notte. E alla fine è scattato il ricovero alle Scotte.

Anhe la Juventus ha assunto provvedimenti in seguito alla vicenda: nessun giocatore dell'under 23 si potrà allenare per alcuni giorni con la prima squadra. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità