Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:ABBADIA SAN SALVATORE18°35°  QuiNews.net
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
domenica 03 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Tu si 'na cosa grande», l'emozione di Paola Turci che canta per Francesca Pascale

Cronaca domenica 10 aprile 2022 ore 19:20

Sventato un rave party sull'Amiata

Una foto dall'alto del rave party
Una foto dall'alto delnrave party - foto Carabinieri

Centinaia di giovani stavano confluendo al ritrovo non autorizzato ma l'intervento delle forze dell'ordine ha bloccato sul nascere l'evento



CINIGIANO — Nella nottata tra sabato e domenica, le forze dell'ordine sono intervenute a Cinigiano dove alcune decine di di giovani avevano avviato un rave party non autorizzato. 

La festa aveva avuto inizio a mezzanotte ma, grazie al tempestivo intervento di Carabinieri e Polizia, non è andata avanti per giorni, come avviene solitamente. Dopo aver intercettato la notizia del ritrovo, agenti e militari si sono riversati sulla zona per individuare il punto esatto dove la festa si stava svolgendo, impiegando sul campo il maggior numero di risorse possibili e organizzando diversi posti di controllo sulle principali vie di comunicazione che portano in quell’area per bloccare altri veivoli diretti alla festa. 

"In poche ore decine di vetture, provenienti da diverse parti d’Italia, sono state fermate per un controllo, gli occupanti identificati e, grazie ad un ragionevole dialogo instaurato con ogni singolo potenziale raver, è stato ottenuto l’obiettivo di distogliere la stragrande maggioranza dei giovani accorsi all’evento dal proseguire il viaggio" si legge in una nota dei Carabinieri. Quasi tutti coloro che erano diretti al rave, alcuni dopo una lunga sosta nelle immediate vicinanze del luogo, hanno invertito la marcia e si sono allontanati. Tutta la zona era nel frattempo sorvolata da un elicottero dell'Arma per dare indicazioni ai colleghi e agli altri agenti a terra.

Il luogo scelto per il ritrovo si trovava molto lontano dal centro abitato e quindi la mobilitazione in funzione anti-rave non ha destato particolare preoccupazione nei residenti.

Nel pomeriggio di oggi sono partite le operazioni di sgombero, a cui hanno partecipato tutte le forze di polizia sotto il coordinamento della prefettura: l'intervento è andato avanti per tutto il pomeriggio in un clima di generale tranquillità e senza alcuna turbativa.

Le forze dell'ordine proseguono i servizi di controllo al fine di verificare che non si creino, in altre aree, assembramenti o tentativi di avviare analighi eventi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco l'elenco dei prezzi del carburante in provincia di Siena. Comune per comune gli impianti più economici dove fare rifornimento.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità