Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:05 METEO:ABBADIA SAN SALVATORE18°  QuiNews.net
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
sabato 08 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il siparietto di Draghi e il pavone: «Ci accompagna da stamattina, sentiamo cosa dice»

Attualità mercoledì 25 maggio 2016 ore 13:00

Giornata dedicata allo sport e alla scuola

Un evento per festeggiare la conclusione di tutti i progetti di attività motoria si è svolto presso lo stadio comunale di Abbadia



ABBADIA SAN SALVATORE — La seconda edizione della “Giornata di Sport e Scuola”, evento che festeggia la conclusione di tutti i progetti di attività motoria inseriti nei programmi didattici della scuola primaria del comune amiatino, è andata in scena allo stadio comunale di Abbadia.

La mattinata si è aperta con il saluto della scuola di Abbadia San Salvatore ad opera dell'insegnante Ombretta Tondi a nome del Dirigente Scolastico e successivamente sono intervenuti il Sindaco di Abbadia, Fabrizio Tondi e l'assessore allo sport, Luca Ventresca, a rappresentare l'Amministrazione Comunale.

Oltre ai programmi del ministero dell'istruzione e del Coni, coordinati grazie ai docenti dei progetti ministeriali, Renato Scapigliati e Alberto Viti: "Sport di classe" e "Sport e scuola compagni di banco", molte sono state le ore di educazione fisica coperte durante l'anno dalle varie associazioni sportive del territorio.

Gli oltre 200 ragazzi della scuola hanno avuto la possibilità di cimentarsi in molte discipline sportive nell'arco della mattina. Moltissime le associazioni sportive che hanno aderito all'iniziativa: Scuola di ballo Odissea 2001, Circolo Tennis di Abbadia San Salvatore, Judo Kwai Amiatino, Amiata Basket, Pallavolo Saiuz Amiata, Amiatina calcio, Piscina Amiata, Amiata Slide, Sci club Amiata, UISP atletica Abbadia S.S.

Da parte degli organizzatori, della scuola e dell’Amministrazione un ringraziamento va anche alla Coop Unione Amiatina per aver offerto la merenda di metà mattinata, alla Misericordia di Abbadia per l'assistenza a bordo campo e agli operai comunali che sono stati a disposizione nell'arco della mattina. L'appuntamento è per il prossimo anno, ancora nel segno dello sport come valore fondante della vita e dell’importanza di crescere in un ambiente sano.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In forte calo il numero dei casi registrati nelle ultime ore. Migliora anche la situazione in Val d'Elsa. I senesi in carico alla Asl sono 1218
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità