QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABBADIA SAN SALVATORE
Oggi 12°12° 
Domani 12°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
giovedì 17 ottobre 2019

Cronaca lunedì 08 agosto 2016 ore 16:43

Morsi ai clienti e calci ai carabinieri

I carabinieri, nel corso di un servizio durante la "Notte bianca", hanno arrestato un 31enne polacco per violenza e resistenza a pubblico ufficiale



ABBADIA SAN SALVATORE — L’uomo, un polacco di 31 anni domiciliato nella cittadina badenga, ‘vecchia conoscenza’ delle forze dell’ordine, in chiare condizioni di eccitazione dovuta forse all’abuso di sostanze alcoliche, è stato arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

L’uomo stava molestando alcuni clienti presenti in un pub di via Cavour ed è poi passato ad aggredirli in successione, mordendo uno di questi al volto. All’arrivo dei militari chiamati in soccorso, lo straniero si è scagliato anche contro di loro colpendoli con calci e pugni e proferendo minacce di morte.

Il 31enne è stato immobilizzato a terra e ammanettato, arrestato, fotosegnalato e tradotto presso la casa circondariale di Siena in attesa del rito direttissimo. Nel corso della colluttazione un maresciallo capo dei Carabinieri ha riportato la frattura di un dito guaribile in 15 giorni, mentre due appuntati hanno riportato vari traumi al volto, giudicati guaribili, per entrambi, in 10 giorni.



Tag

"Conte falso come il Parmesan", bagarre Lega in Senato. Casellati sospende la seduta

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Attualità