QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABBADIA SAN SALVATORE
Oggi 11°20° 
Domani 11°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
giovedì 17 ottobre 2019

Attualità martedì 17 maggio 2016 ore 11:06

Il sindaco Tondi accoglie il nuovo Tenente

Angelo Faraca ricoprirà la carica nel presidio amiatino, il sindaco Tondi: “Dimostrazione di attenzione verso il nostro territorio”



ABBADIA SAN SALVATORE — Il nuovo giovane Tenente Angelo Faraca ricoprirà la carica presso il Comando dei Carabinieri di Abbadia San Salvatore arriva il Tenente. Un provvedimento che completa e rafforza il presidio dell’Arma dei Carabinieri di Abbadia San Salvatore, la cittadina più popolosa dell’Amiata. Una garanzia di sicurezza importante per il paese e per i suoi abitanti, per la quale l’Amministrazione Comunale ringrazia e rende merito all’Arma.

“Dobbiamo ringraziare infinitamente il Comandante Emanuele Saltalamacchia – dice il sindaco Fabrizio Tondi - che ha fortemente creduto nel provvedimento, dimostrando l’importante attenzione che la Legione Carabinieri Toscana rivolge al nostro territorio. Questo va a completare una riorganizzazione amministrativa del Comando di Abbadia che garantisce sicurezza e che costituisce un presidio forte ed importante per il territorio. Con il nuovo Tenente, che è stato accompagnato e presentato dal Capitano Mario Giacona, ho avuto modo di parlare e l’ho trovato una persona davvero cordiale e professionale. Sono convinto che non avrà nessun problema a trovare ospitalità e collaborazione nella nostra comunità e saprà farsi apprezzare dai nostri concittadini.”

Plurilaureato, Faraca ha retto il Comando delle stazioni carabinieri di Scigliano, Bianchi e Monterosso Calabro in Calabria e di Bologna Borgo Panigale. Ha frequentato il corso applicativo presso la Scuola Ufficiali dei Carabinieri tra il 2013 e il 2014 ed in seguito ha svolto incarico di Comandante di plotone ed insegnante presso la Scuola Marescialli e Brigadieri dei Carabinieri di Velletri.



World Food day, Conte: «I cambiamenti climatici mettono a rischio la sicurezza alimentare»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Attualità