QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABBADIA SAN SALVATORE
Oggi 14°14° 
Domani 12°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
domenica 20 ottobre 2019

Attualità venerdì 05 febbraio 2016 ore 13:55

“Geotermia, faremo opposizione durissima”

La Lega Nord lancia un allarme: “Impediremo la conversione di campi di grano e di viti in centrali che servono solo alle multinazionali dell’energia".



AMIATA — L’accusa che la Lega Nord fa è tutta politica: “Il Governo e gli Enti locali, tutti amministrati dal centro-sinistra, sono gli stessi che impediscono ai nostri Cittadini di installare il fotovoltaico sui tetti, perché esteticamente inopportuni. Però concedono incentivi e permessi (ben 64 rilasciati da Regione Toscana tra Amiata, Val d’Orcia e Maremma) a gruppi industriali come Sorgenia (leggasi “De Benedetti”) per disseminare un territorio come la Val d’Orcia - sito UNESCO, che ovviamente perderebbe tale riconoscimento, danno incalcolabile per l’immagine e l’economia del territorio - di impianti geotermici, che sono tutto fuorché a impatto zero. Siamo dunque di fronte alla solita deleteria ipocrisia (in questo caso ambientalista).”

Così concludono gli esponenti senesi della Lega Nord: “Questa smania di distruggere tutto da parte della sinistra e dei suoi amici, va in ogni modo debellata. Per la Lega Nord vengono prima le comunità locali e il patrimonio di millenni che Uomo e Natura insieme hanno costruito e tramandato fino a noi. Prendiamo atto che per il PD invece sono più importanti i grandi gruppi finanziatori del Partito, ma gli faremo presto capire che hanno finito di giocare col fuoco. Stavolta l’opposizione sarà durissima, e lo sperimenteranno sul campo.”



Tag

Meloni a Roma: «Cinquestelle stretti in auto blu come sardine in salamoia»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Attualità