Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:11 METEO:ABBADIA SAN SALVATORE12°  QuiNews.net
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
mercoledì 21 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità domenica 04 dicembre 2016 ore 06:30

Referendum Costituzionale, gli italiani alle urne

I seggi sono aperti dalle 7 alle 23. Per i risultati bisognerà attendere la fine dello spoglio che avrà inizio alla chiusura del seggio elettorale



AMIATA — Per questo referendum non è necessario raggiungere il quorum perchè si tratta di un referendum confermativo di una legge costituzionale approvata con una maggioranza inferiore ai due terzi del Parlamento. Vincerà l'opzione che otterrà la maggioranza dei voti.

Il quesito presente nella scheda elettorale per il referendum è il seguente: "Approvate voi il testo della legge costituzionale concernente 'Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del Cnel e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione' approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 88 del 15 aprile 2016?".

Se si è favorevoli alla riforma basta barrare con una "X" la casella del Sì, altrimenti quella del No.

Per votare è necessario portare con sé un documento di riconoscimento e la tessera elettorale.

Alla chiusura dei seggi inizieranno le operazioni di scrutinio sia per i voti espressi nei seggi istituiti sul territorio nazionale, sia i voti degli elettori italiani all’estero.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lieve incremento dei contagi nella provincia rispetto a ieri. Situazione in miglioramento in Val d'Elsa dopo i numeri dei giorni scorsi
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS