comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABBADIA SAN SALVATORE
Oggi 17° 
Domani 18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
martedì 29 settembre 2020
corriere tv
Covid, Fauci: «Il nemico non è Fauci o Burioni, ma il virus»

Attualità lunedì 28 novembre 2016 ore 17:24

Cittadini stufi dei continui furti

Foto di: immagine di repertorio

L’associazione Amici dell’Amiata rivendica uno stato di maggiore ordine dopo l’ultimo furto in abitazione ai danni di una famiglia amiatina



CASTEL DEL PIANO — L’associazione nata per promuovere principi di legalità, si è riunita in un’assemblea di urgenza, raccogliendo i malumori delle persone e le loro paure dopo l’ultimo furto avvenuto sull’Amiata.

“Considerato - commenta Massimo Callieri, presidente dell’Associazione – i recenti furti e che i cittadini non si sentono sicuri e continuamente riceviamo inviti nel prendere posizioni forti, abbiamo voluto fare una riunione urgente e abbiamo deciso di non stare fermi. Vogliamo prendere iniziative riguardo una possibile raccolta firme da indirizzare al Prefetto, affinché il presidio del territorio venga rafforzato ed i controlli intensificati”.

A Castel del Piano in tre giorni sono stati fatti due furti in abitazioni private e sono stati segnalati dei truffatori che hanno tentato di raggirare ignari cittadini

“Noi ringraziamo il lavoro delle forze dell’ordine che quotidianamente prestano al servizio del nostro territorio e comprendiamo tutti i loro sforzi – dice Callieri – ma a questo punto non escludiamo anche la possibilità di rivolgersi ad istituti privati per una presenza costante notturna sul territorio dei nostri comuni”.

Intanto, l’associazione continuerà a svolgere azioni atte a sensibilizzare i cittadini nell’adottare misure di protezione nelle proprie abitazioni.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca