QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABBADIA SAN SALVATORE
Oggi 11°20° 
Domani 11°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
giovedì 17 ottobre 2019

Politica lunedì 07 agosto 2017 ore 15:46

La fusione s'ha da fare?

Prosegue, da parte del comitato, il lavoro di informazione e proposta per realizzare la fusione tra Santa Fiora e Castell’Azzara



CASTELL'AZZARA — Continua il lavoro di informazione e proposta per realizzare la fusione dei Comuni di Santa Fiora e Castell’Azzara. 

Dopo le assemblee pubbliche organizzate nelle varie località dei territori interessati, i rappresentanti del Comitato si sono incontrati con i due Sindaci, Fosco Fortunati per Castell'Azzara e Federico Balocchi per Santa Fiora, per chiedere che venisse portata all'ordine del giorno dei rispettivi consigli comunali, la proposta di fusione e avviare così l'iter necessario e promuovere il referendum consuntivo. 

Entrambi i Sindaci si sono impegnati a inserire la proposta all’ordine del giorno.

Il comitato spiega che invierà una lettera aperta ai consiglieri dei Comuni per coinvolgerli direttamente in questa iniziativa, invitandoli a sostenere unitariamente la proposta di delibera, e a iniziare a parlare concretamente di fusione nelle sedi democratiche.

L’unità degli eletti sarà un elemento di forza in più per chiedere alla Regione Toscana di redigere e approvare una legge di fusione da sottoporre alla popolazione di Santa Fiora e Castell'Azzara.

Noi riteniamo - sèiega il Comitato - che la consultazione popolare tramite referendum sia il sistema democratico principe per decidere sulla fusione, inquantoché garantisce il coinvolgimento universale della popolazione. Chiediamo innanzitutto ai nostri Consigli Comunali di fare propria questa richiesta. Solo una decisione condivisa e diffusa garantisce, infatti, un processo di fusione efficace e forte.

In un periodo storico dove i piccoli comuni vengono costretti a riunirsi in entità di maggiori dimensioni, occorre utilizzare bene tutti quei vantaggi che le leggi concedono senza aspettare che qualcuno un giorno decida per noi chi e come unire.

I prossimi Consigli Comunali a Castell'Azzara e Santa Fiora saranno fondamentali per il nostro futuro perché, se sosterranno la fusione, potranno cominciare a progettare il futuro, se invece, legittimamente saranno contrari, potranno chiedere ai cittadini di esprimersi e votare la scelta con un referendum.



Tag

World Food day, Conte: «I cambiamenti climatici mettono a rischio la sicurezza alimentare»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Attualità