Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:31 METEO:ABBADIA SAN SALVATORE10°  QuiNews.net
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
lunedì 08 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Via d'uscita dalla pandemia è vicina, il Recovery è un'opportunità per le donne»

Attualità venerdì 07 ottobre 2016 ore 14:22

Treno natura in arrivo sull'Amiata

Domenica 9 ottobre il Treno natura arriva sull’Amiata per far assoporare i prodotti più gustosi dell’autunno: castagne, funghi e quant’altro



CASTIGLION D'ORCIA — L’autunno è ormai esploso con i suoi colori più belli e i suoi sapori più gustosi e quindi niente di meglio che un viaggio lento sul treno d’epoca per ammirare e fotografare la ricchezza di sfumature dei paesaggi che si snodano tra le Crete, la Val d’Orcia e la montagna.

L’Amiata è uno dei luoghi dove i prodotti e i piatti più gustosi si esaltano in autunno.

Domenica 9 ottobre, la partenza da Siena è alle ore 8:55, con il treno a vapore ed arrivo a Monte Antico. Qui una breve sosta per manovrare la locomotiva e le foto di rito.

Si prosegue quindi percorrendo la Val d’Orcia, per arrivare alle 11:15 alla incantevole stazione di Monte Amiata. Da qui è previsto il trasferimento con pullman a Vivo d’Orcia per la godere della sagra del fungo porcino. I viaggiatori troveranno aperti stands di vin brulé’, castagne, caldarroste e funghi porcini. Sono organizzate visite guidate lungo percorsi trekking naturalistici.

Alle 16:30 partenza dal Vivo d’Orcia, con i pullman per la stazione di Torrenieri dove con il treno si partirà in direzione Asciano-Siena, lungo il tragitto delle Crete senesi d’autunno.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità