comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:ABBADIA SAN SALVATORE-3°5°  QuiNews.net
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
lunedì 18 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Conte alla Camera: «Sono qui a spiegare una crisi di cui non vedo il fondamento». Lungo applauso in Aula

Attualità venerdì 27 novembre 2015 ore 09:05

Ancora critici i collegamenti con Abbadia

Ancora preoccupante la situazione della Sp 18/d interrotta da due anni e con la stagione fredda la situazione è ancora più allarmante



CASTIGLIONE D'ORCIA — L’Amministrazione Comunale continua a seguire la problematica della strada provinciale 18/d interrotta nel tratto tra Campiglia d’Orcia e l’abitato di Montieri a causa di movimenti franosi.

Con l’inverno appena arrivato anche i disagi per i collegamenti con Abbadia San Salvatore si faranno sentire in modo ancora più accentuato, dovendo gli abitanti di Campiglia o transitare da Bagni San Filippo oppure dal Poggio sopra a Vivo d’Orcia, strada problematica a causa del ghiaccio e della neve.

Dopo vari incontri, anche con amministratori e tecnici regionali, il sindaco Claudio Galletti ed il comitato di cittadini che segue la questione, hanno indetto un’assemblea pubblica per venerdì 27 Novembre alle 17,30 presso il Centro Civico di Campiglia allo scopo di informare la popolazione su quanto è emerso finora in tema di possibili finanziamenti delle opere necessarie al consolidamento ed al ripristino del fondo stradale nei pochi chilometri soggetti a chiusura.

Nel frattempo dall’ufficio del sindaco è partita una nuova missiva all’indirizzo della Provincia, per chiedere che si attivino celermente tutte le istanze e procedure necessarie anche fra gli Enti sovraordinati al suo, accelerando al massimo le procedure e recuperando in qualche misura il tempo fin qui trascorso senza raggiungere l’obiettivo irrinunciabile di riaprire al transito la strada.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità