QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABBADIA SAN SALVATORE
Oggi 19°20° 
Domani 18°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
sabato 24 agosto 2019

Cultura giovedì 30 marzo 2017 ore 15:26

Tante iniziative per la Giornata dell'acqua

Da Vivo d'Orcia a Santa Fiora si moltiplicano le iniziative in occasione della Giornata mondiale dell'acqua 2017. Visite alle sorgenti



CASTIGLIONE D'ORCIA — "Ci si propone di aiutare a raggiungere l'obiettivo di portare acqua potabile e servizi igienico-sanitari per tutti entro il 2030; dimezzando la percentuale di acque reflue, non trattate, e aumentando il riciclo dell’acqua con un riuso sicuro". E' quanto affermano all'Acquedotto del Fiora, che presenta la Giornata mondiale dell'acqua 2017. Ecco le iniziative principali:

Martedì 21 marzo - Palazzo Comunale di Siena (Siena):
Saranno presentati i lavori realizzati nell’ambito delle iniziative didattiche promosse dall’Acquedotto del Fiora “sull’acqua in punta di piedi, sosteniamo l’impronta idrica”, rivolta agli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado, realizzata in collaborazione con la cooperativa Maremmagica e “la nostra impronta idrica”, portata avanti con il supporto di Legambiente Siena e rivolta agli allievi delle scuole primarie.

Mercoledì 22 marzo - Fattoria La Principina (Grosseto):
In questa importante occasione torneranno protagonisti i progetti di Legambiente e Maremmagica che saranno mostrati ai ragazzi grossetani. Si prevede inoltre l’apertura al pubblico delle sorgenti di Santa Fiora (Galleria Nuova) su prenotazione (via fax 0564.22.383 e via mail minieredimercurio@gmail.com).

Giovedì 23 marzo - Vivo d’Orcia (Siena):
Alcune classi delle scuole della provincia di Siena e dell’Amiata che hanno aderito al progetto “saper d’acqua” sostenuto dall’azienda con la collaborazione di Amiata Toscana guide ambientali saranno protagoniste di una visita guidata alla sorgente dell’Ermicciolo a Vivo d’Orcia (Siena), per ammirare il suggestivo spettacolo dell’acqua che sgorga dalla roccia.

Lunedì 27 marzo - Istituto Bandini di Siena (Siena):
Si svolgerà la proiezione del video “1915-1918: Memorie d’acqua nella Grande Guerra” prodotto da Acquedotto del Fiora con il supporto del giornalista Juri Guerranti, in occasione del Centenario del primo conflitto mondiale, con la partecipazione degli studenti delle quinte classi dell’IIS “Sallustio Bandini” di Siena.

Martedì 28 marzo -Teatro Comunale di Santa Fiora (Grosseto):
Saranno illustrati i lavori degli studenti che hanno aderito al progetto di educazione ambientale rivolto alle scuole secondarie di secondo grado, “Acquamania” – riflessioni sull’oro blu” incentrato sulla tutela e qualità delle acque, che ha visto la collaborazione dell’educatrice Reana de Simone.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca