Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:ABBADIA SAN SALVATORE9°  QuiNews.net
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
sabato 20 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Turisti feriscono due cuccioli d'orso per farsi un selfie

Cronaca martedì 02 maggio 2017 ore 18:34

Spaccano i vetri a quattro auto, e scappano

A Castiglione d'Orcia (Siena) degli ignoti hanno mandato in frantumi i vetri di alcune auto che sostavano nel parcheggio



CASTIGLIONE D'ORCIA — Un atto vandalico è stato compiuto lunedì notte nel parcheggio pubblico adiacente il Parco delle Rimembranze, conosciuto dai paesani come “Il Portone”, di Castiglione d'Orcia (Siena).

In particolare sono stati presi di mira quattro veicoli, tutti di proprietà di marocchini che abitano in paese da anni, e lavorano in aziende – perlopiù agricole – della zona. 

C’è sgomento, in paese, per questo episodio, che segue di alcuni mesi un fatto analogo, che aveva coinvolto due auto sempre di proprietà di cittadini del Marocco. Gli interessati, anche questa volta, hanno segnalato l’accaduto alle autorità preposte, ma non appare facile individuare l’autore, o gli autori, del gesto, che ha fatto andare in frantumi i vetri di tre auto e un furgone. 

Le persone colpite si trovano, ora, in evidente difficoltà, avendo a loro carico le sostituzioni dei vetri danneggiati e non potendo nell’immediato utilizzare i veicoli per gli spostamenti. 

Il primo cittadino, Claudio Galletti, ha stigmatizzato l’accaduto con parole forti durante una cerimonia pubblica, invitando tutti a non sottovalutare gesti come quelli accaduti, che rischiano di minare una convivenza finora andata avanti senza particaolri attriti o problematiche. 

Sempre il sindaco ha assicurato che rivolgerà istanza nelle sedi competenti, affinché siano aumentati, nei limiti del possibile, i controlli e l’attività di prevenzione. 

Nella foto una delle auto danneggiate.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Agricoltura in allarme per il brusco calo delle temperature che rischia di danneggiare le piante spinte alla fioritura dal caldo dei giorni scorsi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità