QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABBADIA SAN SALVATORE
Oggi 13°20° 
Domani 12°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
sabato 19 ottobre 2019

Politica giovedì 26 gennaio 2017 ore 16:40

Geotermia, il presidente Giani visita gli impianti

Il presidente del Consiglio regionale, Eugenio Giani, è andato in visita agli impianti geotermici del Villaggio Enel Green Power



SANTA FIORA — Il Presidente del Consiglio regionale della Toscana, Eugenio Giani, nell’ambito del tour istituzionale nelle realtà comunali della Toscana, che oggi lo ha visto far tappa a Castelnuovo Val di Cecina e a Pomarance, ha visitato la geotermia di Enel Green Power.

Giani è stato ricevuto presso il Villaggio Enel Green Power di Larderello, dove il responsabile, Massimo Montemaggi, ha illustrato le peculiarità della risorsa rinnovabile più importante della Toscana: quasi 6 miliardi di kWh annui prodotti dai 34 impianti geotermici dislocati tra le province di Pisa, Siena e Grosseto.

Giani ha visitato il Museo della Geotermia, il pozzo dimostrativo e gli impianti di Larderello, le manifestazioni naturali di Sasso Pisano, la centrale Sasso 2 e il birrificio geotermico, che fa parte della Comunità del Cibo a energie rinnovabili fondata da Co.Svi.G. (Consorzio Sviluppo Aree Geotermiche) e Slow Food.

“Grazie alla visita al Museo della Geotermia, agli impianti geotermici e ai colloqui con i Sindaci di Castelnuovo e Pomarance – ha detto Eugenio Giani in un comunicato – ci si rende conto di quanto la geotermia abbia rappresentato, e rappresenti, per questo territorio, sia dal punto di vista economico, sia dal punto di vista culturale e storico. Ringrazio Enel Green Power per la disponibilità che mi ha consentito di visitare approfonditamente la geotermia e di individuare le prospettive delle cosiddette energie pulite, ormai in Toscana diffuse non soltanto a Larderello ma anche nel sud della nostra Regione”.



Tag

Meloni a Roma: «Cinquestelle stretti in auto blu come sardine in salamoia»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Attualità