comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABBADIA SAN SALVATORE
Oggi 17° 
Domani 18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
martedì 29 settembre 2020
corriere tv
Coronavirus, Burioni: «Per ostacolare il virus servono le giuste precauzioni. Dipende da noi»

Attualità lunedì 13 luglio 2020 ore 11:21

48 bottiglie di olio per i pacchi famiglia

La donazione arriva dal consorzio di tutela Seggiano Dop. Sarà cura del Comune distribuirle attraverso Caritas e Misericordia, a chi ne ha più bisogno



SANTA FIORA — Il Comune di Santa Fiora ha ricevuto 48 bottiglie di olio extravergine di olivastra seggianese dal Consorzio di Tutela Seggiano Dop, per le famiglie bisognose del territorio comunale. A ritirare i pacchi di olio dalle mani del vicepresidente del Consorzio Rossana Suh, sono stati il sindaco Federico Balocchi e Francesco Biondi, consigliere con delega alle Politiche sociali e al volontariato.

L’iniziativa rientra nel progetto “Una goccia di olio per il sorriso di un bambino”, che il Consorzio ha promosso durante l’emergenza Covid -19 per la distribuzione di olio alle famiglie in difficoltà, e in primis per quelle con bambini.

Il progetto coinvolge tutti gli 8 Comuni dell’area DOP: Seggiano, Semproniano, Roccalbegna, Casteldelpiano, Castell’Azzara, Santa Fiora, Cinigiano e Arcidosso.

“In questo momento di difficoltà economica il Consorzio intende fare la propria parte per le famiglie più bisognose dell’areale- commenta la vicepresidente, Rossana Suh-, in particolareil nostro progetto si rivolge alle famiglie con ibambini, che sono coloro che hanno sofferto di più per l’isolamento sociale. Con la collaborazione dei Comuni possiamo essere sicuri di distribuire queste bottiglie a chi ha più bisogno. Abbiamo coinvolto sei aziende di produttori che hanno aderito subito con entusiasmo all’iniziativa. E siamo riusciti, così, a mettere in piedi in poco tempo un piccolo progetto di solidarietà che ci auguriamo possa far sentire tutti più vicini e soprattutto orgogliosi di appartenere a questo territorio.”

“Ringraziamo il Consorzio di Tutela Seggiano DOP per il gradito gesto di solidarietà. – afferma il consigliere comunale di Santa Fiora, Francesco Biondi – che testimonia l’attenzione e la sensibilità del Consorzio verso tutto il comprensorio amiatino, nella difficoltà economica e alimentare. Si tratta di una donazione tanto generosa quanto utile. Sicuramente questo olio sublime ci aiuterà a far sorridere i nostri bambini. Sarà cura del Comune di Santa Fiora distribuire tutte le 48 bottiglie, attraverso Caritas e Misericordia, all’interno dei pacchi famiglia. Importanti sono già stati nei mesi scorsi gli interventi continui da parte di Caritas e Misericordie, in collaborazione con il Comune, per persone e nuclei familiari del territorio. I volontari hanno costantemente lavorato nel silenzio, senza proclami, per la nostra comunità".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca