Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:35 METEO:ABBADIA SAN SALVATORE17°  QuiNews.net
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
sabato 08 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Laura Boldrini racconta la sua malattia: «Ho scoperto per caso il tumore: è stata come un'onda anomala che mi ha travolto»

Attualità lunedì 26 settembre 2016 ore 16:38

Santa Fiora invasa dai camperisti

Foto di: pagina facebook Comune Santa Fiora

Il 24 e il 25 settembre si è rinnovato il consueto appuntamento con la festa nazionale del PleinAir nei Comuni Bandiera arancione



SANTA FIORA — Santa Fiora, per il primo anno ha aderito a questa iniziativa con "Le vie del Gusto", un fine settimana ricco di occasioni per approfondire la conoscenza del territorio e delle sue specialità gastronomiche.

I camperisti sono stati accolti con una visita guidata gratuita del paese a partire dalle ore 10, il percorso ha toccato i terzieri di Santa Fiora, il Castello, il Borgo e Montecatino con la visita della Peschiera. Per tutto il weekend i camperisti hanno avuto la possibilità di usufruire di particolari sconti a pranzo e a cena su alcuni piatti tipici locali nei locali aderenti all’iniziativa. Tra le prelibatezze la zuppa di funghi, l'acquacotta, il tortello di castagne e funghi, il vino Montecucco, la zuppetta di scottiglia, la birra artigianale Brog.

Domenica 25 settembre in piazza Garibaldi, sono stati allestiti i banchetti di artigianato locale e dei produttori della Strada del Vino e dei Sapori dell’Amiata, fiore all’occhiello delle produzioni amatine. Poi il coro dei Minatori di Santa Fiora ha allietato il pubblico con le note canzoni popolari.

“La Bandiera Arancione porterà a Santa Fiora importanti risultati in termini di visibilità, promozione del territorio e nuovi flussi turistici – afferma Isabella Dessalvi, assessore al Turismo e Promozione del Territorio – abbiamo già diverse prenotazioni per questa prima edizione. Alla manifestazione nazionale è dedicato un lungo articolo sulla rivista PleinAir che viene distribuita in 88mila copie. Tutti i Comuni del PleinAir hanno inoltre avuto visibilità al Salone del Camper e alla Fiera di Parma nel mese di settembre. E’ evidente che si stanno aprendo interessanti canali di cui far tesoro per il nostro turismo.”

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In forte calo il numero dei casi registrati nelle ultime ore. Migliora anche la situazione in Val d'Elsa. I senesi in carico alla Asl sono 1218
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Imprese & Professioni

Attualità

Attualità