Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:45 METEO:ABBADIA SAN SALVATORE15°29°  QuiNews.net
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
mercoledì 10 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni si rivolge alla stampa estera in tre lingue: «No a svolta autoritaria, noi siamo democratici»

Sport lunedì 15 novembre 2021 ore 11:50

Calcio, partite ridotte per il Siena causa Covid

La Primavera riposava mentre gli Under 17 sono rimasti a casa a per due positivi tra i bianconeri. Le altre categorie hanno giocato



SIENA — Fine settimana con sorpresa poco gradita per le giovanili. Gli Under 17 sono stati costretti a non giocare la sfida con la Lucchese - partita rinviata a data da destinarsi, a causa della positività ad un tampone rapido di due tesserati bianconeri. La Società, seguendo i protocolli anti Covid ha disposto tamponi per l'intera squadra.

La Primavera di Gill Voria che ha osservato il primo dei due stop in programma, torneranno in campo contro l'Ancona Matelica nella prima
giornata di ritorno, il prossimo 27 novembre.

Gli Under 15 Nazionali, nonostante la forte pioggia, hanno battuto con grande ardimento e
tenacia i pari età della Lucchese sul campo “Bertoni” dell'Acquacalda. Vittoria anche per gli Allievi Provinciali di mister Massimo Vivarelli
contro l'Asta Taverne mentre i Giovanissimi Provinciali, sempre con l'Asta, hanno ottenuto un pareggio. Gli Esordienti di Gianni Bichi, in un campo al limite della praticabilità e malgrado una partita giocata molto bene, hanno ceduto 3-1 al Bernino contro il Poggibonsi. 

Il Siena Femminile Under 15 cade 9-0 contro la Vigor Calcio allo stadio di Troghi nel comune di Rignano sull'Arno. Nonostante maltempo e virus i campionati giovanili proseguono dando soddisfazioni al Siena.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno