Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:ABBADIA SAN SALVATORE23°  QuiNews.net
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
sabato 15 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Commesso eroe salva la collega dal rapinatore con la pistola puntata

Sport venerdì 12 novembre 2021 ore 09:53

Marcello Lippi fa visita al Siena

L'ex allenatore della Nazionale in città per ricevere il premio "Briglia d'oro" si reca a trovare i bianconeri del collega Maddaloni



SIENA — Ritorno a sorpresa sul campo dell'Acquacalda per una vecchia conoscenza dell'Acn Siena. Marcello Lippi è tornato sul campo che lo ha visto protagonista all'inizio della sua carriera di allenatore, quando per un periodo allenò anche i bianconeri. L'allenatore viareggino si trova in città per ricevere il premio "Briglia d'oro" alla carriera e ne ha approfittato per far visita all'amico Maddaloni.

 "In bocca al lupo ragazzi, siete in buone mani” ha assicurato Lippi alla squadra. E, di fronte ai calciatori che hanno apprezzato l'incontro, ha poi sottolineato: “Vi ho seguito nella vittoria contro il Gubbio e mi siete piaciuti molto. Serve determinazione e grinta in ogni gara. E ricordate che per raggiungere gli obiettivi e realizzare i sogni bisogna lavorare con impegno e professionalità ogni giorno".

Accolto con grande amicizia dal direttore sportivo Giorgio Perinetti e dall'assistente Pierfrancesco Strano, l'allenatore già sulla panchina
della Robur nella stagione 1986-87
, ha concluso dicendo ai calciatori "Non smetterò di seguirvi e a tutti voi voglio fare un forte in bocca al lupo. Maddaloni è bravo, parecchio meticoloso e un po' scorbutico, ma potete fidarvi. Dai ragazzi, c'è ancora tanta strada da fare".

L'ex Commissario tecnico ha seguito tutto l’allenamento a bordo campo osservando la preparazione della squadra in vista della sfida di sabato contro l'Olbia. Più volte si è intrattenuto con il mister del Siena, amico e già collaboratore in Cina. Una sorpresa gradita e di buon auspicio per le prossime gare della squadra bianconera.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Gli operai in stato di bisogno venivano fatti lavorare in stato di sfruttamento, anche con vitto e alloggio in strutture fatiscenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca