Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:05 METEO:ABBADIA SAN SALVATORE13°28°  QuiNews.net
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
martedì 03 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tita e Banti: «Ci siamo conosciuti per caso, orgogliosi di essere la prima medaglia d'oro mista dell'Italia»

Cronaca venerdì 19 marzo 2021 ore 14:35

Misure anti Covid, tour de force dei Carabinieri

Controllate 80 persone, un arresto e raffica di denunce. Chiuso un locale che somministrava alcolici, sanzionati anche 5 clienti



SIENA — Servizio straordinario di controllo del territorio attuato dai Carabinieri della Compagnia di Siena nei giorni scorsi. I militari dell’Arma hanno controllato oltre 80 persone, effettuati posti di controllo e ispezioni in alcuni locali, nonché attuato numerose verifiche finalizzate ad esaminare il rispetto delle misure anti -Covid.

La Stazione di Siena ha arrestato un uomo classe ’62, già sottoposto agli arresti domiciliari, perché inottemperante alle prescrizioni lui imposte: negli ultimi tempi era stato accertato che deteneva stupefacente ai fini di spaccio e pertanto è stato portato in carcere, a disposizione della Procura della Repubblica di Siena.

Durante il servizio, i militari della Stazione di Sovicille hanno denunciato un uomo, classe ’95, per evasione in quanto, durante i controlli del rispetto degli arresti domiciliari ai quali era ristretto, lo stesso non è stato trovato in casa.

I militari della Stazione di Monticiano hanno invece imposto la chiusura in un locale del centro storico sorpreso mentre somministrava alcolici oltre l’orario di chiusura. Nella circostanza gli operanti hanno sanzionato cinque avventori e applicato la sanzione accessoria di chiusura del locale per 5 giorni.

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Siena hanno svolto anche una serie di posti di controllo sulle principali arterie per la prevenzione degli incidenti. Due le denunce per guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche, e tre le persone segnalate quali assuntori di sostanze stupefacenti alla competente Prefettura sorpresi nel centro storico di Siena.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente questa mattina nella Strada provinciale 408. Ferito un 32enne, portato al Pronto soccorso in codice giallo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Attualità