Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:18 METEO:ABBADIA SAN SALVATORE-1°8°  QuiNews.net
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
lunedì 08 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vaccini, scontro Paragone-Sileri: «Siete degli incapaci», «Ma lo sai quanti sono i vaccinati? E allora perché parli?»

Attualità lunedì 15 febbraio 2021 ore 18:06

Partita la vaccinazione di massa al PalaGiannelli

Le somministrazioni destinate a personale scolastico e delle forze dell'ordine con un'età tra i 18 e 55 anni. E' l'hub principale della provincia



SIENA — "Debutto" nel pomeriggio di oggi sul parquet del PalaGiannelli, testimone di anni storici dello sport senese, per la vaccinazione di massa con Astrazeneca destinata alla popolazione tra 18 e 55 anni. In questa fase, è importante ricordare, che le prenotazioni sono aperte per personale scolastico, militari e forze dell’ordine.

“Dopo le prime somministrazioni effettuate ieri al poliambulatorio di Pian d’Ovile – commenta Marco Picciolini, direttore della Società della Salute Zona Senese dell’Asl Toscana Sud Est – oggi entra in funzione l’hub principale della provincia, che a regime può arrivare a distribuire ottocento dosi al giorno in otto-dieci postazioni. Questo ci consentirà, insieme alle altre modalità previste, di portare avanti la vaccinazione di tutte le categorie della popolazione. Tutto sarà legato al numero dei vaccini disponibili e alla loro ripartizione che avviene su base regionale, ma la struttura organizzativa è comunque pronta”.

Presente anche Francesca Appolloni, assessore alla sanità del Comune di Siena, che ha aggiunto: “in piena sinergia con l’Asl è stata individuata questa sede così evocativa per la storia del basket e dello sport senese, in grado di soddisfare tutte le esigenze per un corretto svolgimento della campagna vaccinale. L’Azienda sanitaria ce l’ha messa tutta per organizzare nel migliore dei modi l’accoglienza, l’attesa, la somministrazione delle dosi. Ora sta ai cittadini, perché la vaccinazione ha sempre tutelato la salute della collettività”.

Questo pomeriggio sono state effettuate circa cinquanta vaccinazioni, grazie alle disponibilità delle persone già prenotate per i prossimi giorni ad anticipare rispetto alla partenza dell’hub principale della provincia, prevista per mercoledì 17, quando sono in programma duecento vaccinazioni al PalaGiannelli.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

CORONAVIRUS

Attualità