QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABBADIA SAN SALVATORE
Oggi 7° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
lunedì 20 gennaio 2020

Cronaca sabato 07 dicembre 2019 ore 16:45

Picchiata nel cuore della notte scappa in strada

La donna, 25 anni, è fuggita dalle ripetute violenze del marito. La coppia ha un figlio di 2 anni. L'uomo, 45 anni, è stato arrestato dai carabinieri



ABBADIA SAN SALVATORE — Scalza, col volto tumefatto è fuggita da casa nel cuore della notte dopo essere stata picchiata dal compagno. La donna una 25enne rumena, è stata soccorsa dai carabinieri di Abbadia San Salvatore

La donna veniva picchiata oramai da cinque anni dal compagno e nemmeno la nascita del figlio nel 2017 aveva placato le tensioni. La giovane mamma veniva riempita di botte, insulti e minacce di morte. Dopo l'ultimo episodio, un pugno in viso, la ragazza è fuggita di casa. 

I carabinieri le hanno dato da mangiare, una grande coperta per coprirsi, le hanno chiamato un'ambulanza: a quel punto la vittima ha iniziato a raccontare tutto quello che le era successo. È scattato il protocollo del 'codice rosa': lei è stata portata in ospedale, il bambino è stato messo in sicurezza, mentre per l'uomo, un 45enne slavo da anni in Italia, si sono spalancate le porte del carcere di Santo Spirito di Siena.



Tag

Gregoretti, De Falco: "Differenze con Diciotti all'epoca non c'erano le regionali"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità