QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABBADIA SAN SALVATORE
Oggi 12°19° 
Domani 12°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
mercoledì 16 ottobre 2019

Attualità giovedì 24 settembre 2015 ore 20:45

Enel Green Power entra nel mercato indiano

Ha acquisito per 30 milioni di euro una quota di maggioranza di BLP Energy, scoietà fra le più importanti in India, attiva nel solare ed eolico



ROMA — "Con questa operazione Enel Green Power entra nel mercato delle rinnovabili indiano e per la prima volta nella regione Asia-Pacifico, raggiungendo così più di 10 GW di capacita' installata netta a livello globale".  E' una nota della società ad annunciare che Enel Green Power ha acquisito una quota di maggioranza di BLP Energy, utility-scale attiva nel solare ed eolico, controllata da Bharat Light & Power Pvt Ldt per un corrispettivo totale di circa 30 milioni di euro. 

La società così "porta nel mercato indiano la più avanzata tecnologia rinnovabile e introduce best practices globali nell'engineering design e nello sviluppo di progetti, forte della sua presenza in 17 Paesi". 

Una notizia che riguarda anche il territorio geotermico, dove la società - se così si può dire - è nata. Infatti, Enel Green Power è leader nella geotermia con 34 impianti, in Toscana ed è un punto di riferimento a livello mondiale in tale tecnologia presente nell'area di Larderello già a partire dai primi del secolo scorso. Enel Green Power, nata nel dicembre 2008, è la società del Gruppo Enel dedicata allo sviluppo e alla gestione delle attività di generazione di energia da fonti rinnovabili a livello internazionale, presente in Europa, nel continente americano e in Africa.

Blp è una delle più importanti società di rinnovabili in India: attualmente possiede e gestisce impianti eolici negli stati di Gujarat e Maharashtra con una capacità installata complessiva di 172 MW e una produzione totale annuale di circa 340 GWh. La società possiede inoltre un portafoglio di circa 600 MW di progetti eolici in diverse fasi di sviluppo. BLP Group ha sede a Nuova Delhi e a Bangalore ed ha un team di professionisti con un background in rinnovabili, manufacturing, consulenza e servizi finanziari e un'ampia esperienza nelle attività tecniche, di sviluppo, operation and maintenance e finanziarie. 

"Questa acquisizione apre le porte per Enel Green Power all'enorme potenziale del mercato indiano e a un'ulteriore espansione in Asia - ha dichiarato Francesco Venturini, Amministratore delegato della società - Abbiamo intenzione di contribuire all'obiettivo del governo indiano di aumentare la quota di rinnovabili nel portafoglio energetico del paese. EGP è anche interessata a partecipare con BLP Energy alle prossime gare solari pubbliche, sia a livello federale che statale".

L'acquisizione di una quota di maggioranza di un produttore indipendente indiano di energia (Independent Power Producer, IPP), spiegano, è in linea con la strategia del Gruppo e assicura forti prospettive di sviluppo insieme a una stabile posizione sul mercato.

"Questa acquisizione, completata in meno di un anno - conclude la nota - è una delle più rapide operazioni portate a termine da EGP e dimostra la capacità del Gruppo di stare al passo con i trend di mercato ed entrare rapidamente in nuovi paesi, facendo leva sulla sua presenza ed esperienza globale per cogliere opportunità di mercato. Nel suo piano strategico 2015-2019, EGP ha annunciato l'intenzione di ampliare la sua presenza internazionale entrando in nuovi mercati, inclusi i paesi della regione Asia-Pacifico. Tra questi, l'India ha ottime potenzialità di rapida espansione nel settore delle rinnovabili grazie alla sua elevata popolazione e alla crescita economica".

L'attuale governo indiano, guidato dal primo ministro Narendra Modi, punta ad aumentare la capacità solare installata del Paese fino a 100 GW e quella eolica fino a 60 GW entro il 2022, dagli attuali quasi 4 GW di solare e 23 GW di capacità eolica. Grazie a questa acquisizione EGP contribuirà a rispondere a questa opportunità di mercato



Tag

"Conte falso come il Parmesan", bagarre Lega in Senato. Casellati sospende la seduta

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Attualità