QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABBADIA SAN SALVATORE
Oggi 16°18° 
Domani 17°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
domenica 15 settembre 2019

Attualità mercoledì 15 febbraio 2017 ore 19:36

Gallina, cambio al vertice della pro-loco

Cambio al vertice nella pro-loco di Gallina, frazione di Castiglione d’Orcia. Dà le dimissioni Serena Guerri, al suo posto Enzo Rotellini



CASTIGLIONE D'ORCIA — Il presidente Serena Guerri ha rassegnato le proprie dimissioni, sia dalla presidenza che dal consiglio direttivo, per ragioni di carattere strettamente personale. 

Si è pertanto resa necessaria - si apprende da un comunicato - una surroga per il ruolo di consigliere, nel quale è subentrato Claudio De Bernardi, primo dei non eletti nel precedente rinnovo dell’esecutivo. 

Una volta ricomposto il numero dei nove consiglieri previsti dallo statuto, è stato votato all’unanimità per il ruolo di presidente Enzo Rotellini (già vice), mentre il giovane studente universitario Francesco Guerri è divenuto a sua volta vice-presidente. 

Gli altri membri del consiglio, il cui mandato arriverà a scadenza naturale fra circa un anno, sono: Marino Guerri, Loris Mechini, Luciano Mechini, Marco Mechini, Pasquino Pinzi (segretario) e Roberto Pericoli. 

La pro-loco di Gallina si è fatta conoscere e apprezzare per varie iniziative, in particolare per l’organizzazione della Fiera Agricola che ormai da oltre un decennio, nella tarda primavera, porta in paese vari espositori, con macchine e attrezzature agricole, raccogliendo in quel fine settimana una bella cornice di pubblico. 

“Cercheremo di fare del nostro meglio – ha detto il neo presidente Rotellini – vorremmo però che i giovani partecipassero in modo più diretto, portando idee e proposte, insieme alla disponibilità di un po’ del loro tempo libero”.



Tag

Catania, Salvini contestato

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca