QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABBADIA SAN SALVATORE
Oggi 14° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
domenica 15 dicembre 2019

Cultura martedì 20 giugno 2017 ore 22:31

La Costituzione consegnata ai diciottenni

Sarà consegnata ai diciottenni in occasione del 73° anniversario della liberazione di Castiglione, a opera degli anglo-americani



CASTIGLIONE D'ORCIA — Sono una quindicina i diciottenni invitati dal sindaco, Claudio Galletti e dall’assessore Alice Rossi, alla cerimonia che il 22 giugno ricorderà il 73° anniversario della Liberazione del Comune di Castiglione d’Orcia ad opera delle truppe alleate anglo-americane, avvenuta il 22 giugno 1943. 

Nella formula itinerante quest’anno è stata scelta la località di Campiglia d’Orcia, dove nei mesi scorsi sono stati eseguiti lavori di manutenzione alla cappella che ricorda i caduti di tutte le guerre, conosciuta come “Chiesa della Madonnina”. 

L'operazione resa possibile dal lascito testamentario di una concittadina campigliese, non più residente, che ha indicato come beneficiario di una parte dei suoi beni proprio il Comune. 

La cerimonia, in collaborazione con la sezione comunale dell’Anpi, prevede alle 17,30 la benedizione da parte del parroco, don Salvatore Rosa, seguita dall’allocuzione del sindaco che consegnerà il testo della Costituzione Italiana ai neo-diciottenni. 

Sarà quindi scoperta una targa-ricordo sulla quale è incisa la frase “La libertà è come l’aria: ci si accorge quanto vale solo quando viene a mancare" (Piero Calamandrei); successivamente gli attori della compagnia “I Talenti Tintinnanti” di Castiglione d’Orcia proporranno letture sotto il titolo “Dire libertà”; in chiusura l’aperitivo offerto dalla pro-loco. 



Tag

Tromba d'aria a Lauria: scoperchiato il tetto del palazzetto dello sport Video

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Lavoro