Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:35 METEO:ABBADIA SAN SALVATORE17°  QuiNews.net
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
sabato 08 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Laura Boldrini racconta la sua malattia: «Ho scoperto per caso il tumore: è stata come un'onda anomala che mi ha travolto»

Attualità mercoledì 28 giugno 2017 ore 11:47

A tavola per la trebbiatura

Luglio è tempo di raccolti e alla Fattoria dei Barbi per secoli si è alzata la mucchia del grano. Una cena in ricordo dell'antico lavoro



MONTALCINO — Luglio è tempo di raccolti e alla Fattoria dei Barbi a Montalcino, dove ora sorge la Taverna dei Barbi, per secoli si è alzata la mucchia del grano. 

La trebbiatura era un lavoro duro, ma era anche un rito, il raccolto è la vita e la si celebrava mangiando insieme e offrendo agli amici il meglio che si aveva. Un po' una messa e un po' un rito bacchico.

Alla Taverna dei Barbi sabato 8 e domenica 9 luglio, a pranzo e a cena, ci sarà il ricco "ed esagerato" mangiare della trebbiatura: dal brodo di locio al collo ripieno per finire con le peschine all'alchermes e tante altre delizie dimenticate. 

Inoltre, ci saranno delle visite guidate alla storica Cantina di invecchiamento, al Museo del Brunello e degustazione dei vini della Fattoria dei Barbi con una selezione speciale di pecorini di Montalcino.

Il costo per l'intera giornata, pranzo o cena inclusi: 35 euro a persona. Prenotazione richiesta: info@fattoriadeibarbi.it | tel. 0577 841111 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
In forte calo il numero dei casi registrati nelle ultime ore. Migliora anche la situazione in Val d'Elsa. I senesi in carico alla Asl sono 1218
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Imprese & Professioni

Attualità

Attualità