QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABBADIA SAN SALVATORE
Oggi 12°21° 
Domani 14°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
domenica 20 ottobre 2019

Spettacoli martedì 14 febbraio 2017 ore 17:16

“Sarto per Signora”

Continua la stagione teatrale di Santa Fiora (Gr). Al Nuovo Teatro Comunale arriva la commedia "brillante" Sarto per signora



SANTA FIORA — La stagione teatrale di Santa Fiora, prosegue con la commedia “Sarto per Signora” di Georges Feydeau a cura della Compagnia dell’Anello di Ribolla, per la regia di Sandra Parisi e Paolo Banfi. 

L’appuntamento è fissato per domenica 19 febbraio, alle 17, al Nuovo teatro comunale di Santa Fiora (Grosseto). Ingresso 7 euro.

Sarto per Signora - si apprende dalla scheda -è una commedia in tre atti, rappresentata per la prima volta il 17 dicembre 1886, caratterizzata da dinamismo scenico e ingranaggi perfetti: ogni singolo elemento è il prodotto di quello che lo precede e al contempo il responsabile dell’agire di quello successivo, dando vita al celebre effetto a cascata o valanga. 

Sarto per Signora è la storia del dottor Georges Moulineaux, medico parigino, che per riuscire ad incontrarsi con l'amante, Suzanne Aubin, senza che la moglie e il marito di lei scoprano la tresca, è costretto ad affittare un appartamentino nel quale dovrà fingersi un sarto specializzato in abiti da donna. 

Si intrometteranno, uno dopo l’altro, fino ad affollarlo, tutti i personaggi della pièce, che manderanno in frantumi i tentativi di intimità della coppia di amanti e che si esporranno a loro volta a rivelazioni di ulteriori tresche incrociate. 

Il finale è cinicamente lieto: le infedeltà saranno fatte passare per semplici fraintendimenti ed emergerà la connivente accettazione, da parte di tutti i personaggi, della menzogna sociale di cui sono profondamente intrisi.

Info: 3358401202



Tag

Centrodestra, Maglie: «Che sia il crocifisso o i tortellini chiediamo rispetto per quello che noi siamo»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Attualità