QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABBADIA SAN SALVATORE
Oggi 18° 
Domani 18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
lunedì 12 novembre 2018

Attualità venerdì 17 marzo 2017 ore 18:18

Nasce il portale Turismo Amiata

Debutta il portale Turismo Amiata "Per puntare sulle esperienze turistiche e superare i limiti di una destinazione 'minore e divisa'”



CASTEL DEL PIANO — Nasce sull’Amiata www.prenota-amiata.it, il primo portale di promo-commercializzazione online di Amiata e dintorni.

Visto il forte interesse suscitato dal progetto - si apprende dallo stesso portale - la rete di prenota-amiata.it sta organizzando, con il coinvolgimento delle istituzioni, incontri mirati per presentare il lavoro fin qui svolto e le opportunità che il progetto offre a chi volesse partecipare.

L’idea di una rete d’impresa scaturisce dall’effettiva esigenza di alcune strutture private del territorio di condividere know-how e competenze, per portare flessibilità, economie di scala, riduzione dei costi di gestione e per permettere di sviluppare idee, nuovi prodotti, maggiori opportunità di investimento quali quelli dell’internazionalizzazione, dell’innovazione, della ricerca, della Brand Awarness (consapevolezza del marchio) del Monte Amiata, come destinazione turistica unica ed esclusiva.

Il portale, disponibile in italiano e inglese, risponde alle esigenze del mercato attuale dove il turista diventa viaggiatore in cerca di esperienze uniche e personalizzate che gli permettano di vivere quel “posto” con le persone del “posto”. 

Oggi il “viaggio” inizia prima di partire ed il cliente vuole una vacanza su misura che gli permetta di vivere al meglio l’essenza di una destinazione svincolandosi sempre più da pacchetti precostituiti.

Perfettamente in linea con le nuove tendenze, l'innovazione che contraddistingue il portale è proprio quella di dare al viaggiatore la possibilità di acquistare direttamente online il proprio soggiorno sul Monte Amiata e soprattutto di poterlo personalizzare in autonomia ‘prima di partire’. La piattaforma infatti consente di prenotare camere di hotel, B&B e agriturismi ma anche singole attività e servizi da svolgere durante la vacanza quali escursioni giornaliere, visite guidate, accessi a musei, taxi, lezioni, cene.

La convinzione che il Monte Amiata abbia tutte le carte in regola per giocarsi la sua rivincita, sia come identità, cultura, posizionamento e appeal turistico è il motore che ha dato vita alla rete ed al suo progetto d’impresa. Il passo successivo prevede il coinvolgimento di aziende e strutture del territorio sulla base di obiettivi e strategie condivise, per permettere di creare esperienze di soggiorno personalizzate e destagionalizzate per italiani e mercati esteri sul territorio Amiatino.

Il prossimo incontro è previsto per il 21 marzo, alle 14.30, presso la Sala Consiliare del Comune di Castel del Piano ed il successivo sarà tenuto ad Abbadia San Salvatore il 6 Aprile alle 15.00 presso Sala Carli.

Gli incontri  - conclude il comunicato - sono aperti a tutti gli operatori del settore turistico-commerciale che abbiano voglia di mettersi in gioco e prendere parte al primo progetto imprenditoriale amiatino finalizzato a valorizzare e promuovere sul mercato turistico italiano ed estero il Monte Amiata con un unico territorio.

“Siamo gente di montagna. La montagna ti insegna che da solo non sopravvivi.” La collaborazione rispecchia la vera libertà che abbiamo per provare a cambiare il nostro futuro, perché un popolo felice è di per sé una destinazione.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità