Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:ABBADIA SAN SALVATORE12°24°  QuiNews.net
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
mercoledì 04 ottobre 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
«Dove sono i pompieri? Ci sono 50 persone che stanno morendo», le urla disperate di un uomo davanti al bus in fiamme

Attualità giovedì 14 luglio 2016 ore 17:01

Offerta dei Censi, un’edizione da grandi numeri

Grande successo di pubblico per l’Offerta dei Censi 2016, la rievocazione storica è tornata a far rivivere l’atmosfera del medioevo nel comune



ABBADIA SAN SALVATORE — Moltissimi i figuranti, semplici cittadini, che come ogni anno hanno smesso gli abiti e gli usi contemporanei per tornare ai costumi dei loro avi di “Castel di Badia”. Numerosi anche i turisti accorsi sul Monte Amiata per poter assistere e vivere la festa

“È stata prima di tutto una grandissima emozione – commenta il sindaco Tondi – Non solo per la bellezza e la suggestività della festa, ma anche per la gioia di vedere un paese vivo, che ha saputo tornare ad accogliere numeri importanti di visitatori che hanno riempito nel weekend le vie del centro e del centro storico. In più, come non menzionare il momento dell’apertura della Porta Santa e l’inaugurazione del tratto della Via Francigena? Momenti emozionanti, capaci di suscitare commozione.”

Infatti, nella mattinata di domenica 10 luglio, è stata la volta dell’apertura della variante ufficiale della Via Francigena che attraversa il Comune di Abbadia San Salvatore e del suggestivo momento di spiritualità con l’apertura della Porta Santa dell’Abbazia del SS. Salvatore, in occasione del Giubileo della Misericordia.

“Credo sia stato un momento bellissimo – prosegue Tondi – Non solo per me come sindaco, ma per l’intera comunità che ha saputo unirsi attorno ad un evento importantissimo per il suo presente e il suo futuro. Abbiamo davvero tanto da dare come paese e moltissime energie da mettere in campo ed abbiamo cominciato soltanto adesso a far vedere cosa siamo capaci di fare. Da parte mia e dell’Amministrazione un ringraziamento particolare va a tutti coloro che hanno reso possibile questa festa magnifica. Dall’Abbazia a Santa Croce, dalla Proloco ai Terzieri, a tutti i volontari che hanno partecipato come figuranti e ai media locali che ci hanno dato una mano nel promuovere e nel raccontare la festa.”

Sulla stessa lunghezza d’onda l’assessore al turismo, Luca Ventresca: “Abbiamo registrato un flusso turistico eccezionale se paragonato alle precedenti edizioni. Sicuramente si tratta dell’edizione meglio riuscita, merito indubbiamente di tutti gli organizzatori dell’evento ai quali va il mio personale ringraziamento.”


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno