Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:ABBADIA SAN SALVATORE16°  QuiNews.net
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, Giornata Mondiale delle Api: da piazza del Popolo a Villa Pamphilj arrivano gli «spacciatori» di semi di fiori

Attualità lunedì 30 maggio 2016 ore 12:05

Un'email per salvare le Terme

Foto di: immagine di repertorio

Un'email per sostenere il recupero degli edifici storici della sanità, grazie ad un progetto del Governo che mette a disposizione 150 milioni di euro



ABBADIA SAN SALVATORE — Fino al 31 maggio tutti i cittadini potranno segnalare all'indirizzo di posta elettronica bellezza@governo.it quattro immobili di grande interesse culturale di proprietà dell'ex Azienda Usl 7 di Siena che possono ambire ad ottenere questo finanziamento.

Sono il padiglione Conolly e l'antica Farmacia dell'ex Ospedale Psichiatrico di Siena, le Terme di Abbadia San Salvatore e l'ex Chiesa e Chiostro di San Francesco a Montalcino. Si tratta di immobili provenienti dal patrimonio dell’ex Azienda USL7 di Siena molto amati dalla popolazione, oggetto di progetti di valorizzazione culturale e sociale. Questi progetti sono in parte già elaborati o in fase di studio ed utilizzati anche per individuare i fondi necessari al loro restauro.

Le informazioni per l’invio dell'e-mail e le schede degli edifici sono consultabili sul sito www.usl7.toscana.it (sezione News). Tutti i cittadini ai quali sta a cuore il recupero del patrimonio storico-culturale della sanità senese possono richiedere al Governo il finanziamento inviando, entro il 31 maggio, un messaggio di posta elettronica a bellezza@governo.it indicando l’edificio, la provincia e la regione in cui si trova e perché viene segnalato.

Una commissione ad hoc stabilirà a quali progetti assegnare le risorse. Il relativo decreto di stanziamento sarà emanato il 10 agosto 2016.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono in arrivo in tutta la Toscana fenomeni anche di forte intensità. L'allerta meteo riguarda anche il rischio idrogeologico. Ecco i dettagli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità