Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:ABBADIA SAN SALVATORE18°35°  QuiNews.net
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
domenica 03 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Tu si 'na cosa grande», l'emozione di Paola Turci che canta per Francesca Pascale

Attualità lunedì 01 giugno 2020 ore 09:20

Due assunzioni per rafforzare l'ufficio tecnico

La Giunta ha deliberato l'assunzione di un operatore esterno con contratto a tempo indeterminato. In servizio anche un nuovo istruttore tecnico



CINIGIANO — Il comune di Cinigiano rafforza l'ufficio tecnico con due nuove assunzioni. La Giunta comunale ha deliberato l'assunzione di un operatore esterno di categoria B3 con contratto a tempo indeterminato per 27 ore settimanali, attingendo alla graduatoria approvata con determinazione n. 11/200 del 9 maggio 2018. L’assunzione sarà operativa dopo i normali tempi tecnici.

Inoltre, oggi entra in servizio un istruttore tecnico di categoria C1 con contratto a tempo pieno e determinato, per un periodo di sette mesi.

"Abbiamo l'obiettivo – spiega il sindaco Romina Sani – di strutturare al meglio l'ufficio tecnico che rappresenta il motore principale della macchina amministrativa. Ecco perchè assumeremo un nuovo operaio per migliorare prima di tutto la manutenzione del nostro territorio che sta alla base di molti progetti legati allo sviluppo e di ogni iniziativa legata alla promozione turistica".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco l'elenco dei prezzi del carburante in provincia di Siena. Comune per comune gli impianti più economici dove fare rifornimento.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità