comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
ABBADIA SAN SALVATORE
Oggi 13°24° 
Domani 15°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News amiata, Cronaca, Sport, Notizie Locali amiata
martedì 07 luglio 2020
corriere tv
Le farmacie e il calo delle vendite delle mascherine: «Colpa anche del caldo»

Cronaca venerdì 17 marzo 2017 ore 10:55

Scappano con centotredici borse di Gucci

A distanza di pochi giorni i ladri di borse sono tornati in azione nella zona industriale "la Rota". Portate vie oltre cento borse di Gucci



PIANCASTAGNAIO — Non paghi del furto fallito lo scorso 9 marzo, i ladri di borse - forse gli stessi, forse altri, ancora non è dato saperlo - sono tornati in azione. Giovedì mattina, molto presto, i malviventi si sono intrufolati in due diversi laboratori della zona industriale la Rota, a Piancastagnaio (Siena).

Al contrario dell'altro tentativo, stavolta i ladri sono riusciti a trafugare, dai laboratori di pelletteria, ben 113 borse del noto marchio Gucci. 

"Proprio nei giorni scorsi - ha commentato Luigi Vagaggini, sindaco di Piancastagnaio - avevo annunciato l’attivazione del teleriscaldamento nei capannoni grazie a un accordo con Enel. Ma non ho fatto in tempo a sottolineare questa novità positiva che i ladri hanno agito ancora".

Per cercare una soluzione al problema sicurezza - che affligge l'Amiata da diversi anni - proprio giovedì c'è stato un incontro tra il prefetto Armando Gradone e i sindaci di Piancastagnaio e Abbadia San Salvatore, Luigi Vagaggini e Fabrizio Tondi.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità